Passo falso a Broni per la Treofan

Sprazzi della Treofan Battipaglia che vuole vedere in campo Massimo Riga, ma non basta. Perché sarà anche vero che a differenza delle precedenti occasioni la partita si gioca punto a punto fino al termine, ma le lady non riescono ad evitare la terza sconfitta consecutiva.

 

Ma l’inizio è di quelli che lasciano bene sperare. Williams e Noblet (per la cubana un positivo 4/4 dal campo), danno forza alle biancoarancio che in difesa però non riescono a contenere una propositiva Richter. Ma il duo americano-cubano è una vera spina nel fianco per le padroni di casa, l’11-21 fa bene sperare ed intanto il piano partita è rispetto quasi alla perfezione. Perché se l’attacco non va mai in affanno, la difesa imbriglia le bocche di fuoco di Broni. Fino a due minuti dalla prima pausa, quando Madu inizia a trovare la giuste contromisure. Punti, quelli della statunitense, che sono solo l’antipasto.

 

Perché ad inizio secondo quarto continua a segnare con frequenza, ribaltando così da sola il punteggio. Ma tutto nasce nella metà campo, dove la Treofan si fa notare nei primi sei minuti del periodo con il solo canestro di Verona. Troppo poco. Tutto, però, resta in bilico, merito ancora una volta di Williams e Noblet che si fanno notare nuovamente in attacco prima del nuovo strappo, seppur piccolo, provocato da Zampieri.

 

Nella ripresa coach Riga abbassa il quintetto cercando soluzioni tattiche diverse. Da Trucco, utilizzata in questa fase da numero cinque puro, i punti ed i rimbalzi che servono per tenere sempre in vita la Treofan. Ormai c’è da rincorrere e le battipagliesi lo fanno, arrivando anche sul -2 a meno di quattro dalla fine con i canestri in transizione di Williams. Non manca neanche l’occasione per il pareggio che sfuma però sul più bello. Finisce 65-58.

 

TECHEDGE BRONI-TREOFAN BATTIPAGLIA 65-58 (17-23, 38-34, 53-46)

Techedge: Stokes 12, Costa ne, Madu 22, Pavia ne, Bratka ne, Strozzi ne, Ravelli, Zampieri 11, Bonvecchio, Soli 7, Richter 13, Fusari. Coach: Sacchi

Treofan: Orazzo 5, Chicchisiola ne, Porcu, Verona 6, Trimboli 2, Policari, Williams 24, Trucco 10, Vella, Noblet 10, Andrè, Sotiriou 1. Coach: Riga

 

Responsabile Comunicazione Enrico Vitolo

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author