Pasta Reggia Caserta, presentato Zare Markovski

«Sono onorato di allenare in una piazza storica come questa. Sono contento di essere qui a Caserta perchè so il valore che questa città ha nel nostro sport»: sono state queste le prime parole di coach Zare Markovski nel corso della conferenza stampa di presentazione al Palamaggiò. L’incontro è stato introdotto dal Presidente Carlo Barbagallo che, dopo aver sottolineato il dispiacere per il distacco da Lele Molin, ha introdotto il nuovo tecnico, cui ha consegnato un distintivo riproducente il logo del club. Proseguendo nel suo intervento, il neo allenatore dei bianconeri ha sottolineato la necessità «di concentrarsi sul lavoro da fare, visto che la squadra nelle ultime partite ha evidenziato una involuzione. È necessario intendere dove eventualmente dover intervenire per correggere una situazione di certo complessa». Rispondendo alle varie domande dei numerosi giornalisti presenti, coach Markovski si è anche soffermato sulle caratteristiche tecniche dei giocatori che compongono l’attuale roster casertano, soprattutto degli ultimi arrivati in maglia bianconera. «Il presidente – ha continuato il tecnico macedone – ha parlato di assestamenti della squadra e, quindi, ha già in parte risposto alle Vostre domande. Per il momento guardiamo alla prossima partita e puntiamo ad ottenere buoni allenamenti; poi, vediamo cosa questa squadra può dare e, una volta capito ciò, vedremo se e dove intervenire».

Carlo Giannoni
segretario generale
responsabile ufficio stampa

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author