Pavimaro Molfetta sconfitta in gara 3 a Manfredonia

Davanti a oltre duecento cuori biancorossi che non hanno smesso per un minuto di incitare la squadra, la Pavimaro Pallacanestro Molfetta esce sconfitta in gara tre di finale playoff con il punteggio di 63-61 contro la Angel Manfredonia, al termine di una partita equilibrata e decisa negli ultimi secondi di gioco dopo una grande rimonta dei biancorossi nella seconda metà di gara.

Coach Carolillo inizia la partita con: Maggi, Grimaldi, Didonna, Serino e Bernath; Coach De Florio risponde con: Gramazio, Alvisi, Bedirhanoglu, Prete e Sarukas; avvio di partita favorevole ai biancorossi che con Maggi e Bernath si porta in vantaggio 0-5, arriva la reazione dei padroni di casa che guidati dai canestri di Bedirhanoglu e Sarukas chiudono il primo quarto avanti 18-15.

Ad inizio secondo quarto Manfredonia allunga sul più dieci con Bedirhanoglu (25-15), ma la Paviamaro Pallacanestro Molfetta reagisce e con l’energia dalla panchina di Cuccarese e Azzollini torna sul meno quattro (34-30), prima dei liberi di Gramazio che fissano il punteggio sul 40-32 all’intervallo.

Nel secondo tempo parte subito bene la formazione biancorossa che riduce lo scarto con Serino (41-39), Manfredonia prova ad allungare nuovamente con i canestri di Gramazio ma Cuccarese e Bernath riducono lo scarto ad un solo punto all’ultimo mini intervallo il punteggio è 50-49.

Negli ultimi dieci minuti la partita prosegue sul filo dell’equilibrio con le due squadre che fanno fatica a segnare, si arriva sul 58-58 con pochi minuti da giocare dopo i tiri liberi realizzati da Maggi e Serino, Manfredonia raggiunge il più quattro con Bedirhanoglu e Gramazio (62-58), dall’altra parte risponde Grimaldi (62-61), dopo una grande difesa dei biancorossi il rimbalzo offensivo finisce nelle mani di Sarukas che fa uno su due dalla lunetta con dodici secondi dalla fine ma il tiro per portare la partita al supplementare si spegne sul ferro, regalando la vittoria a Manfredonia per 63-61.

La stagione della Pavimaro Pallacanestro Molfetta non finisce qui, la prossima settimana i biancorossi affronteranno New Basket Mola in un’altra finale in gara secca su campo neutro, per stabilire chi giocherà in Serie C Gold la prossima stagione.

Angel Manfredonia: Ndiaye 2, Ferraretti 2, Ba, Gramazio 14, Bedirhanoglu 20, Prete 10, Sarukas 12, Alvisi 3, Fatone, Virgilio. Coach De Florio.

Pallacanestro Molfetta: Mongelli n.e, Didonna 8, Bernath 8, Serino 15, Feruglio, Cuccarese 11, Azzollini 2, Binetti n.e, Grimaldi 6, Maggi 11. Coach Carolillo, Assistant coach Azzollini.

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.
Per Info