PB63 LADY, Kourtney Treffers : " Non temiamo nessuno!"

L’Olandese volante Kourtney Treffers, come simpaticamente l’hanno nominata a Battipaglia, è una delle più promettenti lunghe del campionato.

La classe ’94 analizza con noi di Tuttobasket il momento della PB63 LADY dopo la vittoria casalinga contro Orvieto e dopo la sua prestazione monstre con 22 punti in 35’conditi da 17 rimbalzi per un 41 di valutazione.

Ottima vittoria di orvieto, le chiavi del successo?

‘Penso che abbiamo giocato la nostra pallacanestro. Nel corso della gara abbiamo giocato con intensità, tutte hanno lavorato duramente prendendo poi sempre la decisione giusta. Sono dell’avviso che giocando cosi possiamo battere molte squadre!’
Come giudichi la tua partita?
‘Ho giocato con quel fuoco dentro per cercare di fare il massimo, ma ho cercato anche di essere il più calma possibile. Sono orgogliosa di aver fatto 10/12 ai tiri liberi, perchè durante questa stagione ho avuto dei problemi in tal senso. Sto lavorando duramente nel corso degli allenamenti, anche per cercare di essere il più concentrata possibile nel corso di tutta la gara!’

Prossimo match contro Ragusa, in diretta nazionale, sarà un momento importante per voi anche di crescita?

 ‘Giocare contro la prima della classe non è mai facile, soprattutto se si gioca in casa loro ed in diretta tv. Quello che dobbiamo fare è mettere il cuore e dare il massimo, ed essere concentrate nel corso di questa settimana. Sarà importante, infatti, prepararla attentamente. Personalmente in ogni gara voglio dimostrare chi sono, ed ecco perchè Battipaglia mi ha preso. Sono pronta per Ragusa!’

Veemente la nazionale olandese, insomma, non si ha paura di nessuno: ecco il messaggio trapelato dalla numero 12 in maglia battipagliese, fiore all’occhiello del progetto giovani voluto dalla società della Piana del Sele.

Chiara Crispino

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author