Per Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano difficile trasferta a Broni

Per Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano difficile trasferta a Broni

Dopo il primo successo in campionato, la scorsa domenica contro Selargius all’overtime, per Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano è in arrivo a Broni la prima di due trasferte consecutive.

Impegno molto duro per le Orange contro una delle squadre con più talento del girone ed in cerca di rivincite dopo l’inizio in salita.
Ci presenta la difficile sfida di domani il team manager del Sanga Max Viggiani:” Quella di domani, per noi, è una partita molto importante, contro un’avversaria diretta per il quarto posto. Broni non è partita bene in questa stagione, è ancora a 0 punti in classifica, ma questo non tragga in inganno. Nell’ultima gara, contro la favoritissima Torino, ha giocato con il cuore e le piemontesi hanno vinto soffrendo. In casa loro danno il meglio e lotteranno sicuramente fino all’ultimo. Per quanto ci riguarda, comunque, andiamo a Broni per vincere e per confermare quanto di buono abbiamo fatto in casa contro Selargius. Non potremo contare ancora sull’apporto di Calastri e Guarneri, infortunate. Vujovic, piano piano, sta tornando ai livelli che tutti conosciamo. Da Maffenini, Gottardi e dalla sorpresa Rossi ci aspettiamo la carica che hanno messo domenica al Pala Giordani. Siamo un ottimo gruppo e speriamo di essere la mina vagante del torneo. Se recuperiamo presto le infortunate, con l’aiuto dei tifosi, potremo dire la nostra”. 

Palla a due domani alle ore 18 presso il Palaverde di via Galilei a Broni, arbitreranno Giuseppe Scarfò di Palmi ed Anna Rosa Nocera di Catanzaro.

Ufficio Stampa Sanga Milano 

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author