Per la Pall. San Michele ancora un derby

Ventiquattresima giornata del campionato di Serie B e ancora derby per la Pallacanestro San Michele Maddaloni che farà visita questa volta alla Cesarano Scafati. All’andata gli scafatesi s’imposero con il punteggio di 75-65, e con quella vittoria diedero il via ad un filotto di ben otto successi consecutivi utili per scalare posizioni in classifica. In questo girone di ritorno però, la formazione di coach Luigi Iovino sta avendo un percorso differente tra casa e trasferta, dovuto forse anche alle rotazioni che si sono accorciate in virtù delle partenze di Fabio Sansone e Niccolò Petrucci che non sono stati sostituiti con alcun rinforzo. Maddaloni arriva a questo appuntamento con una forma fisica che di settimana in settimana sembra migliorare sempre più, anche se bisogna convivere con gli acciacchi soprattutto dei vari veterani. La sconfitta con Napoli dopo il doppio successo con Palermo e Fondi non ha scalfito l’ambiente calatino, che sa fin troppo bene che ormai si deve affrontare ogni match come fosse l’ultimo. E proprio con questa filosofia i biancazzurri cercheranno di giocarsi le proprie chance in questa trasferta con l’obiettivo di fare lo sgambetto alla squadra dell’ex di turno Biagio Sergio. Oltretutto, nel prossimo weekend il campionato osserverà un turno di riposo in virtù della Final Four di Coppa Italia che rientra nel fitto programma dell’RNB Festival che si terrà a Rimini, e dunque Maddaloni potrà anche dare più del dovuto con la consapevolezza che poi si avranno quindici giorni per recuperare le forze mentali, ma soprattutto quelle fisiche. La sfida sarà disputata al PalaMangano di Scafati domani, domenica 28 febbraio con palla a due fissata alle ore 18:00, e sarà diretta dai signori Luca Bartolini di Fano (PU) e Nicolò Bertuccioli di Pesaro (PU).

Giovanni Bocciero

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author