Pesaro-Avellino, Boniciolli: "Se giochiamo con questa aggressività possiamo salvarci"

Il coach della Vuelle Matteo Boniciolli in sala stampa commenta la vittoria contro la Sidigas Avellino: “Sono molto riconoscente verso la società, che ha continuato ad appoggiarmi nonostante le sette sconfitte consecutive. Va fatto un enorme ringraziamento al nostro pubblico che giustamente ci ha fischiato dopo il primo quarto. Monaldi è stato l’uomo partita, il suo ingresso ha girato la gara in senso emotivo e a quel punto il pubblico ci ha trascinato alla rimonta. Si è vista l’importanza di avere in campo un ‘adulto’ come Lyons, che ha saputo tenere in mano la squadra nel momento clou, quando i suoi compagni hanno commesso qualche ingenuità. Zanotti ha giocato come deve giocare sempre, in settimana ho parlato con lui, Monaldi e Ancellotti e ho detto loro che sta a loro trovare spazio. Se giocano bene, con me gli italiani trovano la porta aperta. Il nostro primo quarto è stato irreale, l’approccio è stato terribile, poi abbiamo piazzato un 83-61 per noi negli altri tre quarti contro una delle prime quattro squadre del campionato. Se giochiamo con questa aggressività possiamo farcela a salvarci per meriti nostri, e non grazie alle sconfitte altrui”, ha detto il coach.

Fonte: Ufficio Stampa Vuelle Pesaro

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.
Per Info