Pesaro, coach Bucchi: 'Fiducioso sul futuro della Consultinvest'

Piero Bucchi, coach della Consultinvest Pesaro, presenta la partita della sua squadra contro la The Flexx Pistoia. “Abbiamo perso partite per alcune sciocchezze, ma guardarsi indietro è inutile: quando perdi le partite evidentemente significa che gli altri sono stati più bravi di noi. Stiamo lavorando sul nostro materiale tecnico e umano. Stiamo migliorando e ogni sera vado a casa sereno perché lavoriamo bene in allenamento. Sin qui però il campo ha detto che non siamo ancora abbastanza bravi. Lavoriamo per il miglioramento, si passa anche attraverso le sconfitte per crescere ancora. Il gruppo è cresciuto anche dal punto di vista umano, non è stato facile all’inizio perché siamo eterodossi come composizione. Si migliora quando si inizia ad accettare i difetti dei compagni. Non so quanto potremo migliorare, ma io sono fiducioso nel nostro futuro. Periodo di feste? Tutti lavoriamo sempre quindi non sarà un fattore decisivo. Siamo abituati a questo, ormai non è più una novità e fa parte del nostro lavoro. Con l’occasione faccio gli auguri a tutti i nostri tifosi. Pistoia non ha mai vinto fuori casa sin qui, ma comunque ha carattere, è dura da battere. Dovremo ritrovare la nostra durezza mentale e mai disunirci o rilassarci. Ci vorranno 40 minuti di grandissima continuità. Ogni partita é diversa dall’altra e loro vengono da una vittoria importante in rimonta con Cantù. Dobbiamo mantenere umiltà e compattezza. Sarà durissima e dovremo stare attenti. Pistoia è una squadra molto rinnovata, ma ha giocatori veterani che conoscono bene il nostro campionato e una buona distribuzione offensiva, nonché un buon mix di italiani e stranieri. In precampionato abbiamo perso con loro ma andiamo in campo con fiducia. In settimana abbiamo lavorato molto sulle nostre cose. Loro ci somigliano un po’ su alcune scelte difensive. L’arrivo di Crosariol è stato importante per loro, sta svolgendo un ottimo lavoro in attacco e a rimbalzo sin qui con Pistoia”.

Commenta
(Visited 78 times, 1 visits today)

About The Author