Pesaro, coach Leka: "L'arrivo di Kuksiks ha dato entusiasmo e qualità"

Spiro Leka presenta alla stampa nella sede sociale la partita casalinga della VL con la Openjobmetis Varese: “L’arrivo di Kuksiks ha dato entusiasmo e qualità negli allenamenti ed ha allungato la rotazione: avevamo bisogno di un giocatore come lui. Varese è una squadra solida, se escludiamo l’ultima partita: ha rischiato di vincere a Milano e Avellino. E’ forte in difesa, in attacco ed è molto efficace anche a rimbalzo. Come tutte le squadre di Caja, non mollano mai e aggrediscono l’avversario”. “Cosa mi aspetto da Kuksiks? Deve prendersi i tiri che la squadra costruirà per lui, specie dall’arco, e difendere: insomma, deve darci quello che serve alla squadra. Lui sarà la prima opzione offensiva, potranno cambiare un po’ le gerarchie nella squadra; Rihards dovrebbe essere già pronto, era abituato a giocarsi 22-23 minuti a partita. Cercheremo di limitare i loro punti di forza. Caja è uno dei migliori coach del campionato, ha grande esperienza nella preparazione delle partite”. “La pausa è arrivata nel momento giusto, anche perché poi è coincisa con l’arrivo di Kuksiks. La gente deve sapere che non abbiamo mai smesso di cercare dei rinforzi e di tenere gli occhi aperti. Noi cercheremo di farci trovare pronti e sbagliare meno possibile”.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author