Vuelle Pesaro, Perego: "Sassari la squadra più in forma, ma il nostro approccio non deve cambiare"

Il Coach della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Federico Perego presenta la trasferta che domenica 29 settembre alle 18 vedrà impegnati i biancorossi al PalaSerradimigni di Sassari per la sfida valida per la seconda giornata di campionato contro la Dinamo Banco di Sardegna.  

Dobbiamo continuare nel nostro lavoro di crescita, sapevamo che a inizio stagione avremmo dovuto affrontare delle difficoltà e ora dobbiamo continuare ad avere fiducia. Andiamo a giocare sul campo della squadra più in forma in questo momento come hanno dimostrato le vittorie della Supercoppa e il successo di ieri sera a Varese. Dobbiamo pensare a noi stessi e andare a Sassari facendo del nostro meglio”.

Il nostro approccio deve essere sempre lo stesso, quello che ci porta a combattere in tutte le partite, questo dovrà essere il tratto distintivo della squadra. Stiamo lavorando per fare in modo che Pusica sia in campo ma lo sapremo solo poco prima del match; siamo tutti all’esordio e ora sta a noi mantenere la tranquillità che serve. Dobbiamo fare meglio in difesa e ad essere pronti ai momenti difficili che ci saranno a Sassari dovuti anche alla loro fisicità. La Dinamo ha molta qualità – ha proseguito il coach – usano molto il post basso, vanno a rimbalzo in attacco e dovremo fare attenzione a questi fattori. La squadra sa dove siamo e dove vogliamo arrivare. In Sardegna troveremo un clima caldo e saranno molto carichi, dovremo essere pronti a un inizio match molto intenso da parte loro “, ha concluso coach Perego.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro.

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.