Pesaro, ufficiale l'arrivo di Vasa Pusica

La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro annuncia l’accordo con il giocatore di nazionalità serba Vasa Pusica.

Nato a Belgrado il 12 settembre 1995, Pusica, play di 196 cm., è cresciuto cestisticamente nelle giovanili del Partizan, dove si è messo in luce a livello internazionale guidando la nazionale del suo paese Under 16, 18 e 20. Nel 2013 è stato grande protagonista nell’Eurolega Junior.

Nel 2015 si trasferisce negli Usa dove, per due stagioni, veste la maglia dell’Università di San Diego, mentre nelle due successive quella degli Huskies di Northeastern. Con questa squadra raggiunge la finale della Conference CAA da MVP di quarti e semifinali, con medie stagionali di 18 punti e 4 assist di media a partita e il 40% da 3 punti. Raggiunge il torneo NCAA dove, però, nonostante i 31 punti e 6 assist personali, viene eliminato al primo turno.

Terminata l’esperienza collegiale, lo scorso 24 aprile ha concluso la stagione oltre Adriatico con il Partizan.

Il ds della Vuelle Stefano Cioppi, lo descrive come “ottimo tiratore, dotato di taglia fisica importante e di raffinata tecnica. Regista con grande qualità nel passaggio, soprattutto sui giochi a due. Sempre pronto a lottare, dovrà lavorare per rinforzarsi fisicamente ed acquisire esperienza, partendo però da una buona base legata alla scuola giovanile europea e alla recentissima parentesi in Lega Serba”.

Fonte: Ufficio Stampa VL Pesaro

Commenta
(Visited 63 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.