Pescara, coach Salvemini: "Valmontone ha tanti pregi e alcuni difetti, limiteremo i loro punti di forza"

Giù il sipario, si parte. Inizia l’avventura dell’Amatori Pescara nei playoff e si scende subito su un parquet difficile, quello dell’Air Fire Valmontone di coach Origlio, quarta classificata del girone C. Un impegno difficile per Pescara, ma non potrebbe essere altrimenti: starà ai ragazzi di coach Giorgio Salvemini cercare di ribaltare il fattore campo, battendo un colpo già da Gara1 di questa serie, che si gioca al meglio delle tre partite. Gara2 è in programma già giovedì sera, al Palaelettra.

Un match ostico, dunque, che verificherà immediatamente le ambizioni biancorosse. L’Amatori ha chiuso al meglio la regular season, battendo Campli e mostrando un’ottima condizione, con il recupero eccellente di qualche infortunato. Di conseguenza, la fiducia dei pescaresi è altissima, vista la possibilità di schierare, finalmente, i dieci senior a disposizione.

L’avversario è impossibile da sottovalutare: Valmontone è arrivata al quarto posto del girone C, dopo aver lungamente lottato con Napoli per il gradino più alto della classifica, partecipando pure alla Final Eight di Coppa Italia; anche dopo una flessione, è rimasta sempre in alto a combattere per le prime due posizioni. I laziali segnano di media 78,3 punti a partita e ne subiscono 70,7 e hanno giocatori di incredibile esperienza.

La stagione di Valmontone ha avuto un crocevia decisivo, e non poteva che essere così, quando ha visto partire il playmaker Francesco Guarino, giocatore di categoria superiore, che ha lasciato il club per tornare in A2 a Ferentino, dove aveva già fatto anni importanti indossando anche la fascia da capitano. Per sostituire il regista emiliano, il sodalizio laziale ha ingaggiato Marco Salari, da Isernia, aumentando il minutaggio del 1995 Marco Reali, già a Valmontone lo scorso anno. Per entrambi i play, tanti gettoni di presenza con le nazionali giovanili italiane.

Senza Guarino, è aumentata ancor di più l’importanza dell’insostituibile pivot Luca Bisconti, giocatore chiave del sistema di gioco dei laziali: non a caso è il giocatore che ha subito più falli di tutto il campionato ed è presente in praticamente tutte le classifiche di rendimento. 100 chili per 208 centimetri, in regular season ha segnato 17,3 punti di media, raccogliendo 7 rimbalzi per ogni allacciata di scarpe.

Uno dei più precisi tiratori da tre della categoria è Manuel Antonio Carrizo, che, pur senza cercare troppo questa conclusione, realizza spesso. Carrizo ha origini argentine, le stesse di Juan Manuel Caceres, trentatreenne ala, tiratore importante in Serie B, dove ha praticamente sempre concluso le sue stagioni in doppia cifra. Nello spot di guardia, Valmontone presenta Antonio De Fabritiis. Molto importanti nelle rotazioni anche l’ala Andrea Martino e i lunghi Alfonso Di Ianni e Ignacio Ochoa (altro italo-argentino!).

Coach Giorgio Salvemini ha presentato così la sfida: “Cominciano i playoff e dobbiamo guardare a Gara1 come il primo appuntamento di una serie impegnativa. Andiamo in trasferta consapevoli delle caratteristiche di Valmontone, squadra forte, con tanti pregi e alcuni difetti, come tutte le squadre che hanno ambizioni. Noi dovremo essere bravi a evidenziare qualche lacuna e limitare i loro punti di forza. Sono una squadra esperta, con grosso talento tecnico e con diversi giocatori che hanno calcato palcoscenici superiori. Noi dovremo essere bravi ad andare lì ed imporre la nostra pallacanestro; soprattutto, si dovrà essere altamente performanti su alcuni aspetti che conosciamo”.

Appuntamento dunque a Valmontone, domenica 30 aprile alle 18:00. Per la trasferta, l’Amatori ha organizzato un pullman: si può verificare la disponibilità dei biglietti contattando Simona al numero 3203828964. Aggiorneremo i tifosi e gli appassionati dalla nostra pagina Facebook amatoribasketpescara, che vi invitiamo a seguire. La partita azione per azione sarà invece disponibile sul sito della Lega Pallacanestro. L’imperdibile Gara2 casalinga si giocherà a Pescara giovedì 4 maggio alle ore 21:00.

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author