Petronyte star della Saces Givova Napoli. 'Amo la città e la mia squadra; a Schio per vincere!'

Aspettando Brunson, sono loro le quattro ‘signore’ dello score in serie A1 femminile 2015/2016 , denominata quest’anno Almo Nature Cup, dopo le prime tre giornate.

Sono le più prolifiche e sono fondamentali per le sorti delle loro rispettive squadre.

Parliamo dell’ala grande di Ragusa Camille Little, prima con 24, 67 punti di media a partita, a Jillian Harmon di Lucca con 22, 67 a Blake Dietrick di Orvieto con 21, 33 e poi c’è la lituana della Saces Givova Napoli, Gintare Petronyte che chiude il quartetto segnando ad allacciata di scarpa ben 20, 33 punti.

Che la lituana fosse un pivot di razza, non si scopre adesso, ma il rendimento e la continuità delle sue prestazioni fa ben sperare i tifosi napoletani anche dopo la sconfitta di Parma.

Questo weekend si va a casa della Famila Schio di Walker, Yacobou, Sottana e Macchi, reduce dal debordante successo in Eurolega contro il Sopron ( 97-61 il punteggio ndr.). Sfida alle più forti e le motivazioni che non possono mai mancare.

Petronyte n’è convinta!

Ecco cosa ci ha raccontato, attraverso le nostre domande

La seconda esperienza in Italia, cosa ne pensi a riguardo?

‘Mi sento molto bene a giocare in Italia. Inoltre amo molto la nostra città, amo la gente che c’è qui. La cosa che però è più importante è che mi piace molto la mia squadra, tutte sono così amichevoli e professionali e ciò non può che farmi sentire a mio agio e farmi gustare ogni giorno che vivrò qui!’

Com’è il livello della serie A1 italiana?

‘Il campionato è duro, abbiamo grandi aspettative per questa stagione e guardiamo avanti nel ricercare e ottenere i nostri obiettivi!’

Sei una delle più forti giocatrici straniere, come ti senti a pensare ciò?

‘Non penso molto a questo; sono una giocatrice come le altre, faccio parte della squadra. Mi piace il basket di squadra e farò di tutto per vincere, sempre! Non m’importa delle mie statistiche, sono felice quando la squadra vince e farò del mio meglio sempre per aiutare Napoli a vincere!’


La partita contro la Famila Schio, quali saranno le chiavi per avere una chance di poter vincere al Pala Campagnola?

‘Schio è la più forte in Italia, abbiamo molto rispetto ma andiamo lì per lottare e provare a vincere!’

Statistiche o meno, la Givova Napoli di coach Ricchini, ora come ora non può prescindere dalle giocate della bionda Gintare!

Chiara Crispino

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author