Petrucci non si nasconde: "Voglio tornare alle Olimpiadi, metto pressione agli allenatori"

Il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci, ha parlato dell’obiettivo Olimpiadi e del suo rapporto con gli allenatori della Nazionale Italiana:

«Nello sport le Olimpiadi sono tutto, per uno sportivo andare ai Giochi è il massimo. Io quando incontro i miei commissari tecnici mi presento sempre con una valigetta 24 ore con lo stemma dei cinque cerchi. Ne ho regalata una a Simone Pianigiani quando era sulla panchina azzurra, ne ho data una anche a Sacchetti. Per me è un gesto d’affetto ma anche un modo per ricordare quale deve essere il traguardo del basket italiano. Io alle Olimpiadi voglio tornarci. Se metto pressione agli allenatori? Certamente sì, un presidente deve farlo».

Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.