Gianni Petrucci: "Il successo della Virtus in Champions conferma la bontà del nostro movimento"

La vittoria della Virtus Bologna nella finale di Basketball Champions League, giunta domenica ad Anversa contro gli spagnoli dell’Iberostar Tenerife, ha fatto il paio con quella della Dinamo Sassari in FIBA Europe Cup, nella doppia finale contro i tedeschi del Wurzburg. Una doppietta di prestigio, che ha mitigato il mancato accesso dell’Olimpia Milano ai Playoff di EuroLeague.

Gianni Petrucci, presidente Fip, ha commentato così il successo della squadra di coach Djordjevic, al Resto del Carlino di Bologna: “Questo successo ha una doppia valenza. Da una parte è il giusto per riconoscimento per l’impegno che un imprenditore come Massimo Zanetti sta mettendo nel nostro movimento. Aveva dichiarato che avrebbe lavorato per riportare la Virtus in alto in poco tempo, ed è stato di parola. Dall’altra arriva la conferma che il nostro movimento esprime una pallacanestro di alto livello. La vittoria delle V Nere va ad aggiungersi a quella di Sassari in Fiba Europe Cup e, sebbene si stia parlando di club e non di nazionale, i giocatori italiani hanno avuto un ruolo da protagonista in entrambe le competizioni“.

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info