Iodase Viareggio - Montepaschi Costone 53-37 [aggiornato]

A VIAREGGIO L’MPS COSTONE RESISTE SOLO UN TEMPO

IODASE VIAREGGIO: Tripalo 10, Sinagra R. 11, Giambastiani 15, Cotalini 8, Bindelli 7, Tamagnini 2, Sinagra A., Foglia, Collodi, Carolli, Braccini. All. Giannelli.
MPS COSTONE SIENA: Rossini 2, Bozzi 6, Oliva 7, Piroli 12, Guastaferro 3, Barbucci 2, Renzoni 5, Nardi, Farinetti, Betti, Dragoni ne, Gallerini ne, All. Petreni.
ARBITRI: Carlotti e Di Salvo.

Parziali: 15-14, 28-19, 41-26.

Non è bastata una buona partenza alle senesi che nella prima di campionato devono fare i conti contro un Viareggio che non ha deluso le aspettative della vigilia. Che le padrone di casa si presentassero a questo appuntamento con i favori della vigilia era indubbio, ma coach Petreni, impossibilitato a schierare Arianna Dragoni, gioca la carta a sorpresa schierando Valentina Piroli che alla fine risulterà tra le migliori in campo. La mossa risulta vincente, perlomeno nella prima frazione che l’Mps chiude sotto di un solo punto, ma a seguire le padrone di casa innescano una marcia in più, trovando precisione al tiro e buona intensità difensiva, grazie al trio in doppia cifra Giambastiani, Tripalo e Sinagra. Si arriva così all’intervallo con la squadra senese attardata di 9 lunghezze che diventano 15 al termine della terza frazione. Surclassate fisicamente, le ragazze di Petreni cercano di reagire, ma nonostante un’ultima frazione in equilibrio, alla fine devono arrendersi, complice una cattiva percentuale al tiro che proprio nella parte centrale della gara ha condizionato le costoniane.  

R.R.


Inizio non positivo per il Costone femminile che nella partita di esordio ha perso in trasferta contro la Pallacanestro Viareggio per 53-37. Dopo un primo quarto di grande equilibrio (15-14) in cui le senesi sono partite subito in vantaggio, la squadra di Coach Giannelli ha allungato le distanze fin dai primi minuti del secondo periodo, grazie soprattutto all’esperienza della squadra e ai canestri di Lisa Tripalo, Roberta Sinagra e Sara Giambastiani, tutte e tre in doppia cifra. Alle ragazze di Coach Petreni sono mancate soprattutto l’intensità e la solidità per rimanere in partita fino alla fine, complici anche la consistenza offensiva e fisica delle padrone di casa e la bassa percentuale al tiro che ha tradito ancora una volta le senesi. Qualche segnale positivo la squadra del Costone lo ha però ricevuto da Valentina Piroli, unica in doppia cifra per la formazione ospite, e in difesa, dove la squadra ha dimostrato talvolta una buona reattività. Prossima sfida in casa al Pala Orlandi contro la squadra di La Spezia, domenica 26 ottobre alle 15.45.

PF Viareggio – ADPF Costone 53-37.

PF VIAREGGIO: Tamagnini 2, Sinagra A., Giambastiani 15, Carolli, Cotalini 8, Bindelli 7, Foglia, Tripalo 10, Collodi, Sinagra R. 11, Braccini. Allenatore: Giannelli.

ADPF COSTONE: Rossini 2, Bozzi 6, Oliva 7, Renzoni 5, Piroli 12, Guastaferro 3, Barbucci 2, Dragoni ne, Gallerini ne, Nardi, Farinetti, Betti. Allenatore: Petreni.

Parziali: 15-14, 28-19, 41-26.

Ufficio Stampa ADPF Costone Siena

ufficiostampa@adpfcostone.it

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author