Piacenza, Rezzano: "Con Desio abbiamo faticato più del dovuto, ma l'importante era portare i due punti a casa"

Quattro vittorie consecutive, dieci nelle ultime undici partite e la volontà di non fermarsi. Questo è il cammino di una Bakery, che è ripartita nel girone di ritorno con il piglio giusto, vincendo a Desio contro un avversaria scomoda. Vittoria sulla quale torna, Massimo Rezzano.

“All’inizio abbiamo sofferto la loro intensità e il loro “metterci le mani addosso”, però poi nel corso della partita siamo riusciti ad adeguarci. Vincere in trasferta non è mai facile – aggiunge il numero 8 biancorosso- e Desio ha dato fastidio a molte squadre. Quindi sì, abbiamo faticato più del dovuto, però l’importante era portare a casa i due punti e lo abbiamo fatto”. Sabato sera al PalaFranzanti, la Bakery se la vedrà con Vicenza. All’andata la partita fu proprio decisa da un canestro allo scadere di Rezzano. “D’ora in poi le partite, come ha detto giustamente il coach, saranno sempre più fisiche. La partita sarà sicuramente intensa, i punteggi saranno destinati a calare rispetto al trend dell’andata, perciò ci sarà da impegnarsi in difesa, come abbiamo fatto a Desio, cercando di tenere Vicenza sotto i 60 segnati”. Vicenza che sicuramente potrà far conto su Daniele DeMartini, che viaggia a 14 punti di media con 4 assist, e a Luca Ianes, lungo da 8,8 punti e 8,9 rimbalzi a partita.
Poi il centro della Bakery guarda alla classifica e prova ad individuare eventuali pericoli per il girone di ritorno: “Parlando di noi, non possiamo permetterci di abbassare la tensione, perché rischiamo di compiere passi falsi, che non possiamo permetterci. In secondo luogo, il mercato di gennaio, sarà sicuramente fonte di aggiustamenti per le varie squadre. Perciò al netto di questa incognita, ci sarà da tenere l’attenzione alta per le prossime 15 partite e poi quando finirà il girone, tireremo le somme”.
Note- Nessun precedente tra le due compagini, tranne il match d’andata vinto per 64-67 dalla Bakery Piacenza.
Bakery, Decathlon e Acrobatic Fitness: biancorossi uniti per Bakery Piacenza contro Tramarossa pallacanestro Vicenza 2012

La Pallacanestro Piacentina chiama a raccolta il proprio popolo per la sfida contro Vicenza in programma sabato 21 Gennaio alle ore 21:00, confermando in via del tutto eccezionale l’ingresso a 3€, gratuito per gli Under 18.

Una delegazione biancorossa composta da Soragna, Leonzio, Samoggia, Banti, Guerra e Bonaiuti sarà presente nella mattinata di sabato presso Decathlon Piacenza, importante partner biancorosso, dove consegnerà biglietti omaggio per la partita contro Vicenza. presente nella mattinata di sabato presso Decathlon Piacenza, importante partner biancorosso, dove consegnerà biglietti omaggio per la partita contro Vicenza.
Anche Acrobatic Fitness, la palestra a cui la Bakery affida la forma fisica dei propri atleti, darà il suo sostegno ai colori BiancoRossi, consegnando ai propri soci una cartolina che darà diritto all’ingresso gratuito per la partita.

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author