Pianigiani: "Percentuali imbarazzanti ma secondo quarto inaccettabile"

Coach Simone Pianigiani sulla partita di Varese: “Oggi sono molto arrabbiato con i miei giocatori perché sapevano di dover fare una partita di personalità.

Noi arriviamo spesso a queste partite con problemi o acciacchi ma siamo a febbraio e dobbiamo fare di più. I 25 punti del secondo quarto sono colpa nostra. E sono inaccettabili.

Piuttosto devi morire, fare falli ma non possono segnare così. Posso perdonare gli errori al tiro di giocatori che sono  specialisti. Sono stati errori imbarazzanti contro una squadra che ha fatto la scelta di collassare in area. Ma sui tiri posso fare poco anche se li abbiamo sbagliati tutti con tutti.

Ma se sbagliamo quei tiri allora dobbiamo fare meglio in altre parti e invece siamo stati colpevoli come squadra e arrendevoli.

È il momento in cui dobbiamo avere un altro atteggiamento in campionato soprattutto in trasferta. Adesso la stagione si pesa e questa prova di poca personalità mi fa molto arrabbiare.

Se ci picchiano non c’è motivo per non farlo anche noi, per dirlo in termini semplici ma chiari”.

 

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Milano

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author