PIERFRANCESCO OLIVA, UN VIRTUSSINO ALL’ASSALTO DEL TITOLO NCAA

Quella che ha preso il via in queste ore sarà una March Madness a tinte rossoblù. C’è infatti un pizzico di Virtus nel Torneo NCAA che si chiuderà con le Final Four del 4 aprile a Houston. Si tratta dei St. Joseph’s Hawks di Pierfrancesco Oliva, ex virtussino portato a Siena da Umberto Vezzosi all’età di 13 anni. Oliva, ala (202 cm) classe 1996 di origini tarantine, in maglia Virtus ha conquistato il titolo nazionale Under 17 nel 2011, oltre a debuttare in DNB a soli 16 anni.

Con i suoi Hawks Oliva ha vinto la conference Atlantic 10 sconfiggendo in finale VCU risultando pure decisivo con 8 punti in 11 minuti giocati. Adesso, nel prestigioso torneo che vede al via ben 68 università (le 32 vincenti delle 32 Conference e il resto delle squadre ad invito), St Joseph’s debutta sabato contro Cincinnati nella parte ovest del tabellone rigorosamente a eliminazione diretta. Oliva, che è ancora un tesserato della Virtus (qualora decidesse di tornare in Italia), nel suo primo anno di college ha viaggiato a 4 punti, 3.7 rimbalzi e 1.8 assist di media in 16’ a partita.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author