Pisaurum Pesaro-Il Campetto Ancora 71-69, punto a punto i padroni di casa hanno la meglio

Il Campetto Ancona cade nel finale. Stop a Pesaro per le tigri bianconere che perdono sul filo di lana contro il Pisaurum per 71-69 e interrompono così anche la striscia di vittorie esterne. I ragazzi di “Fish” non sono riusciti a capitalizzare al meglio alcune situazioni favorevoli e nel finale hanno subito il sorpasso da parte della compagine di coach Stefano Foglietti. Proprio allo scadere “Gaga” Ruini ha cercato il canestro da tre che avrebbe dato i due punti al Campetto ma alla fine l’epilogo è stato diverso. Abbiamo giocato a sprazzi i primi due quarti – afferma coach Alessandro Del Pesce- Nella terza frazione siamo partiti col piede giusto trovando un break importante di 14-0 che ci ha permesso di scrollarci di dosso i nostri avversari. Tuttavia non siamo riusciti a chiudere definitivamente il match e il Pisaurum ci ha messo in difficoltà riuscendo a riaprire la gara. Nel finale ci è mancata un po’ di lucidità e purtroppo non siamo riusciti a portare a casa i due punti. L’infortunio di Redolf ci ha in parte condizionato perchè ci ha tolto un elemento importante dalla rotazioni. Comunque dobbiamo metterci alle spalle subito questa sconfitta e guardare alla prossima sfida contro Tolentino. Inoltre dobbiamo cercare di essere più continui – conclude coach “Fish” – e giocare con maggiore intensità nell’arco dell’intera partita”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il direttore sportivo Piersilverio Montanari. “Peccato per questa sconfitta – commenta il ds bianconero – Abbiamo giocato bene per tre quarti, mentre nel finale abbiamo avuto un vero e proprio black out ed il Pisaurum è rientrato in gara. L’infortunio di Redolf alla lunga si è fatto sentire visto che era partito anche molto bene. Purtroppo non siamo stati fortunati visto che Ruini non è riuscito a realizzare il tiro da 3 allo scadere che ci avrebbe dato la vittoria. Adesso dobbiamo metterci alle spalle questo risultato – conclude Montanari – e pensare alla prossima sfida contro Tolentino”.

PISAURUM PESARO – IL CAMPETTO ANCONA 71-69

PISAURUM PS: Carnaroli 3, Bianchi 9, Vichi 4, Foglietti 2, Giunta 12, Cecchini 19, Ravaioli 22, Morelli, Giacomini ne, Giovanelli ne, Cristiani ne. All. Foglietti

CAMPETTO AN: Strappato, Ruini 12, Bartolucci 1, Novelli 4, Baldoni 8, David 7, Cuccoli 2, Redolf 9, Ciarallo 18, Principi 5. All. Del Pesce

Arbitri: Francesco Mattioli di Potenza Picena (MC) e Simone Antimiani di Montegranaro (FM)

Fonte: Ufficio stampa Il Campetto Ancona

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author