OriOra Pistoia, sensazioni positive dopo lo scrimmage interno contro Piombino

Il test contro la formazione livornese, con punteggio azzerato a ogni quarto, si è chiuso con il complessivo 83-66 per i biancorossi, che hanno salutato l’esordio di Brandt.

Buona la seconda per il Pistoia Basket che, dopo essere stato battuto da Washington University nel primo test stagionale, ha fatto suo lo scrimmage del PalaCarrara contro il Golfo Piombino (Serie B) con il complessivo di 83-66 (il punteggio è stato azzerato a ogni quarto). Positivo l’esordio dell’australiano Brandt e i progressi mostrati da Salumu e Johnson, mentre l’ultimo arrivato Terran Petteway non è sceso in campo per un affaticamento.

ORIORA PISTOIA – GOLFO PIOMBINO 83-66

PISTOIA Castelli, Della Rosa 2, Evotti ne, Petteway ne, D’Ercole 3, Quarisa, Brandt 17, Salumu 21, Landi 2, Dowdell 19, Johnson 17, Wheatle 2. All. Carrea.

PIOMBINO Riva 8, Sodero 4, Iardella 10, Procacci 2, Persico 14, Molteni 6, Eliantonio 2, Mazzantini 11, Bianchi 7, Pistolesi 2. All. Andreazza.

NOTE Spettatori 500 circa. Parziali 25-22, 22-14, 16-10, 20-20.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Pistoia Basket 2000.

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.