Pistoia Basket, ufficiale l'ingaggio di Aleksander Czyz

L’A.S. Pistoia Basket 2000 Giorgio Tesi Group comunica di aver ingaggiato, fino al prossimo 30 ottobre, il giocatore Aleksander Czyż. Nato a Gdynia, in Polonia, il 3 marzo 1990, Czyż (reduce dall’Europeo appena disputato con la sua Nazionale) è un’ala forte di 204 cm per 108 kg che ha mosso i suoi primi passi nel mondo della pallacanestro nel settore giovanile del Prokom, una delle squadre più blasonate del Paese. Dopo essersi trasferito negli Stati Uniti giovanissimo (ad appena 14 anni) e aver frequentato con ottimi risultati la Reno High School, nel 2008 approda alla prestigiosa Duke University, con cui disputa due stagioni NCAA, prima di passare nel 2010 alla University of Nevada per completare il suo percorso universitario con i Wolf Pack. Nell’estate 2012, dopo aver disputato la Summer League con i Chicago Bulls, firma con la Virtus Roma: con la maglia dei capitolini disputa 48 gare fra regular season e playoff, arrivando a contendere in finale lo scudetto alla corazzata Mens Sana Siena. Il giocatore chiuderà la sua esperienza nella capitale con 5.6 punti e 3.6 rimbalzi in 14.5 minuti di media a gara, per rientrare negli Stati Uniti nell’estate 2013. Dopo la Summer League, disputata stavolta con Portland, e aver firmato con Milwaukee (senza tuttavia mai scendere in campo), nel mese di novembre passa in D-League ai Fort Wayne Mad Ants, ma, a gennaio, si trasferisce ai Canton Charge. Dopo la positiva, seppur breve, esperienza di Canton, viene ingaggiato dall’Enel Brindisi, che decide di riportarlo in Italia nel giugno 2014. Czyż però si infortuna durante la Summer League (disputata con la Selezione dei migliori giocatori della D-League) e così, nel mese di agosto, a causa dei tempi di recupero giudicati eccessivi, Brindisi decide di uscire dal contratto col giocatore. Recuperato pienamente dall’infortunio, nel gennaio 2015 torna in Polonia, firmando un contratto di sei mesi con il Turów Zgorzelec. Con la squadra campione di Polonia in carica, Czyż  (che chiude la stagione a 7 punti e 4 rimbalzi di media a partita) vince la regular season e raggiunge la finale playoff, salvo poi arrendersi a gara-6 contro lo Stelmet Zielona Góra.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author