Pistoia, il decimo giocatore del roster sarà Marco Di Pizzo

A.S. Pistoia Basket 2000 comunica che il decimo giocatore del roster a disposizione di coach Ramagli sarà Marco Di Pizzo, rientrante dal prestito alla Fulgor Omegna.

Venti anni appena compiuti, Di Pizzo è un’ala/centro di 204 cm per 98 kg, cresciuto nel settore giovanile biancorosso (di cui ha fatto parte fin dal 2014), laureandosi anche campione d’Italia Under 17 nel 2015.

Aggregato stabilmente alla prima squadra fin dall’estate del 2015, ha esordito in serie A il 29 novembre di quell’anno, nella gara interna contro Reggio Emilia. In due stagioni nel massimo campionato, ha collezionato complessivamente 21 presenze, vestendo anche, dal gennaio del 2017, la maglia della Fiorentina Basket nel campionato di serie B.

Ceduto in prestito la scorsa estate all’ambiziosa formazione di Omegna, con i piemontesi ha disputato 31 gare (fra regular season e playoff) in serie B, sfiorando la promozione in A2 e vincendo la Coppa Italia di categoria. Le sue cifre, nella stagione appena conclusa, parlano di 9 minuti giocati, quasi 4 punti segnati e 1.8 rimbalzi di media a partita

“Marco è il terzo rappresentante del nostro settore giovanile che entra nel roster della prima squadra -è il commento di coach Ramagli- e questo è indice di come il lavoro di tutte le componenti del club sia stato efficace nel formare un altro ragazzo che farà parte del gruppo della serie A. E’ un ruolo che Di Pizzo ha già ricoperto in passato, ma quest’anno si trova ad avere un compito significativo, a completamento del reparto lunghi. Mi auguro che il suo entusiasmo e la sua energia, siano la spinta iniziale per mettersi a disposizione del gruppo, poi è chiaro che ci dovrà essere nei suoi confronti un percorso tecnico da condividere, per permettergli di crescere, in questo stage che, per la sua maturazione, credo sia una tappa molto importante”.

A.S. PISTOIA BASKET 2000 s.r.l.

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.