Pm Treviso - Cimberio Varese 60-74

da sito ufficiale Pall. Varese:

Primo successo nel campionato di serie A per la Cimberio Handicap Sport Varese che espugna 74 a 60 il campo di Treviso riscattando così la sconfitta di sette giorni prima all’esordio contro i campioni d’Italia della UnipolSai Briantea 84 Cantù.

Per i ragazzi di coach Riva non è stato facile conquistare i due punti visto che la PDM si è opposta con vigore, almeno nei primi due quarti, complice anche una certa imprecisione dei tiratori biancorossi. Nel terzo quarto la riscossa di Varese propiziata dalla buona difesa attuata da Blomquist e Mazzolini. Il giocatore svizzero, proprio nel giorno del suo compleanno, ha fatto registrare il record di punti realizzati (14) in maglia Cimberio, con una prestazione molto positiva. Il parziale del quarto finale (17-6) spiega bene la ritrovata efficacia dei meccanismi della Cimberio che grazie alla precisione di Lindblom (5-6 nell’ultimo quarto a fronte del 6-15 complessivo) ha messo la parola fine all’incontro.

La Cimberio Handicap Sport Varese tornerà in campo sabato prossimo al palazzetto dello sport di Malnate, in via Gasparotto 10 (ore 18), per sfidare la Nordest Castelvecchio-Gradisca, ieri sconfitta in casa dal Montello Bergamo (42-56).

PDM Treviso: Casagrande 2, Santinon 2, Demirovic 18, Vugica 8, Stimac 19, Iannelli, Dal Ben, Benedetti 11. N.e. Nadaletto e Franchin. All. Visentin.

Cimberio Handicap Sport Varese: Marinello, Geninazzi 15, Blomquist 14, Damiano 4, Silva 6, Lindblom 16, Fiorentini, Mazzolini 13, Roncari 6. All. Riva.

Parziali: 15-10; 18-28; 6-17; 21-19 Progressivi: 15-10; 33-38; 39-55; 60-74

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author