Poker di conferme in casa Green Basket Palermo

Dopo lo staff tecnico e dirigenziale, il Green Basket inizia a modellare il roster in vista della prossima stagione, passando da quattro importanti conferme: Gianni Trevisano, Fabio Bontempo, Daro Gullo e Giuseppe Lombardo vestiranno ancora la casacca biancoverde nella stagione 2015/2016.

Quattro conferme di peso per dei giocatori che ormai sono diventati pilastri della prima squadra: Lombardo, classe ’83, entrerà nel suo terzo anno al Green. Dopo le 15 partite giocate nella stagione 2013/2014, l’ala di Anzio ha chiuso la scorsa stagione con 17.9 punti, 6.9 rimbalzi e 2.8 assist; da segnalare anche il 52% dal campo e il 42% da tre, che ne hanno fatto uno dei migliori stretch four della Serie C (ha anche vinto la gara del tiro da tre punti all’All-Star Game di categoria,oltre alle prestigiose convocazioni in Nazionale di tre contro tre)

Anche Daro Gullo, arrivato al Green la stagione scorsa, si è subito inserito nella squadra palermitana disputando un’ottima stagione da 11.1 punti di media, 4.7 assist e il 37% da tre: diverse le partite di livello assoluto, specie quella interna contro Cefalù, e anche una meritata convocazione per l’All Star Game di categoria all’attivo.

Ben oltre i numeri il contributo di Gianni Trevisano, uomo-squadra e veterano sempre pronto a dare il suo contributo: la scorsa stagione l’ala 28 enne, dopo aver superato problemi fisici a inizio stagione, ha chiuso con 5.1 punti e 3.6 rimbalzi in 17’ d’impiego.

Infine, completa il poker Fabio Bontempo, esterno scuola Orlandina con licenza di spaccare la partita: 9.1 punti in 22’ la scorsa stagione per il play/guardia del ’93.

Un impatto destinato ad aumentare, come spiega il team manager Giacomo Scancarello: «Fabio rimarrà con maggior responsabilità e minuti», specificando poi che «Gullo e Lombardo hanno accettato con entusiasmo, anche Trevisano è confermato come primo cambio dei lunghi». Scancarello poi sottolinea l’importanza dei veterani: «Dovranno far da chioccia agli under che aggregheremo, oltre che trasmettere i valori Green ai nuovi arrivi che stiamo per perfezionare». «Pedine fondamentali nello scacchiere di coach Bonanno, cui andranno aggiunti i nuovi acquisti e infine i giovani: nel gruppo saranno costantemente inseriti i ’96 Davide Lupo (ala piccola), Andrea Scancarello (play) e Massimiliano Cerasola (ala grande). Ad agosto inoltre s’aggregheranno alla rosa anche alcuni dei migliori Under 18 in organico, a cui far assaggiare già gli allenamenti con la prima squadra.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author