Pol. Alfa Catania-FP Sport Messina 90-74, Byrd ne mette 40 e trascina l'Alfa

ALFA CATANIA 90

FP SPORT MESSINA 74

Alfa: Ferraro 12, Gottini 21, Ferrara, Signorello, Byrd 40, Verzì 4, Famà 6, Pennisi, Arena 5, Commissaris 2, Abramo. Allenatore: Bianca

Fp Sport Messina: Ponzu, Schillaci 13, Tunovic 10, Lombardo 2, Casile 2, Cavalieri 9, Salvatico 6, Occhino, Russo, Caddel 32. Allenatore: Paladina

Arbitri: Cappello di Porto Empedocle e Panno di Piazza Armerina

Parziali: 21-18, 35-30, 69-54.

Tutti in piedi sulla tribuna del “Leonardo”. Tutti ad applaudire la Polisportiva Alfa. I tifosi rossazzurri si spellano le mani. La prestazione del team catanese esalta il popolo alfista, che si gode la netta vittoria conquistata contro la Fp Sport Messina. Il quintetto allenato da coach Andrea Bianca gestisce senza sbavature l’incontro e si impone con il punteggio finale di 90-74. Prova da squadra vera, che getta gli attributi in campo e non molla di un centimetro fino al suono della sirena. Ottimo il lavoro dello staff tecnico con i coach Andrea Bianca e Salvo Taormina, che hanno subito ricompattato l’ambiente dopo la sconfitta subita a San Filippo del Mela.

Contro la Fp Sport Messina, gli alfisti giocano la migliore gara della stagione. Per i peloritani è notte fonda al “Leonardo”. Il solo Caddel (32 punti) non basta. La Polisportiva Alfa ha una marcia in più nel motore: Jovante Byrd. Prestazione stellare dello statunitense, che segna da ogni angolo del campo. Per lui 40 punti e standing ovation finale. Al suo fianco superba la performance di Matteo Gottini. Bene tutti da Mimmo Ferraro a Daniel Arena passando per il tenace Enrico Famà, autore di due splendide triple. Debutto per Luciano Abramo, appena arrivato all’Alfa. L’ex cusino, in campo per pochi minuti, sta cercando di inserirsi al meglio negli schemi della formazione catanese. La corsa play-off riprende sicura e spedita. E sabato trasferta impegnativa sul campo del Basket Club Ragusa. L’Alfa vuole continuare a divertire e a divertirsi. E con un Byrd così nel motore, i tifosi sognano ad occhi aperti.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Polisportiva Alfa Catania

Commenta
(Visited 54 times, 1 visits today)

About The Author