Polisportiva Alfa, il presidente Torrisi: "Non abbiamo necessità d'imporci contro la capolista: è un vantaggio"

Terza giornata del girone di ritorno nel campionato di serie C Silver di pallacanestro maschile. La Polisportiva Alfa, dopo aver vinto con merito i derby con Cus Catania e Sport Club Gravina, scenderà in campo domani pomeriggio. La squadra rossazzurra, alle ore 18,30, sarà di scena al PalaValenti di Capo D’Orlando contro l’imbattuta capolista Costa di coach Giuseppe Condello. L’incontro verrà arbitrato da Marco Attard di Cefalù e da Giuseppe Saeli di Bagheria. Trasferta difficile per la neopromossa compagine allenata dal tecnico Andrea Bianca. Gli alfisti stanno bene ed hanno il morale alto dopo le affermazioni su Cus Catania e Gravina. Il quintetto catanese giocherà, in terra paladina, la sua partita senza la pressione e l’assillo della vittoria a tutti i costi. “Con il Gravina ho visto una bella ed intensa gara, giocata bene da entrambe le squadre – afferma il presidente della Polisportiva Alfa, Nico Torrisi -. Un bellissimo clima sugli spalti, con qualche sfottò che ci sta tutto. Un derby tra amici, che per fortuna abbiamo vinto noi. Sabato a Capo D’Orlando affronteremo una corazzata. Andremo lì per dire la nostra, ma con molta tranquillità. Non avremo la tensione del dover imporci per forza e magari questo potrà essere un vantaggio. La squadra sta crescendo e siamo in piena corsa per i play-off”.

Fonte: Ufficio stampa Polisportiva Alfa

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author