Pozzecco non poteva essere sulla panchina nel match contro Cremona. Il giudice sportivo ha deciso per lo 0-20

Il giudice sportivo, dopo il caso di James Nunnally contro l’Oriora Pistoia di qualche settimana fa, adotta lo stesso metro di giudizio con Pozzecco che non poteva sedere sulla panchina per una squalifica.  0-20 a favore della Vanoli che ha comunque vinto il lunch match di ieri con il punteggio di 100-105.

“Il Giudice Sportivo Nazionale letto il referto di gara;

preso atto che è stato inserito, come Primo Allenatore, della Società BANCO DI SARDEGNA SASSARI il sig. Pozzecco Gianmarco e che il medesimo ha partecipato alla gara; compiute le verifiche necessarie in caso di nuovo tesseramento;

considerato che, dalla lettura del casellario, a carico del Pozzecco Gianmarco risulta una sanzione di squalifica per una gara di campionato (C.U. n. 1190 del 05.06.2018 – Giudice Sportivo Nazionale n. 307) e che tale squalifica non risulta scontata o commutata in ammenda sostitutiva;

rilevato che, ai sensi del 2° comma dell’art. 63 del Regolamento di Giustizia, “i provvedimenti di squalifica dei tesserati adottati in relazione a partite di Coppa Italia o di Campionato o di altre manifestazioni ufficiali, vengono scontati rispettivamente nelle successive gare di Coppa Italia o di Campionato o di altre manifestazioni ufficiali” e che pertanto il Pozzecco Gianmarco è stato regolarmente iscritto a referto nelle gare (quarto di finale e semifinale) della Final Eight 2019;

verificato che il tesseramento per la Società BANCO DI SARDEGNA SASSARI è del 13 febbraio 2019 e che la prima gara di campionato a cui poteva partecipare il Pozzecco Gianmarco risulta quella in questione;

accertata pertanto la posizione irregolare del Pozzecco Gianmarco per la gara in oggetto; visti gli artt. 49 del Regolamento Esecutivo Gare e 14, 49 e 63 del Regolamento di Giustizia;

P.Q.M. Dispone l’omologazione della gara con il risultato di 20-0 a favore della società Pallacanestro Vanoli Cremona.”

(Fonte: Ufficio stampa Fip)

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.