Pozzuoli batte largamente Napoli 67-98

Una vittoria agevole per la formazione puteolana contro il fanalino di coda del girone del Felix Napoli. Un successo che consente ai flegrei di essere da soli in testa complice la sconfitta della Nuova Pallacanestro Sarno in casa del Nola. Per i bianco-granata è la quinta vittoria consecutiva che anticipa la sosta di questa domenica e il quarto di finale di Coppa Campania in programma mercoledì prossimo contro il Basket Mugnano al Pala Errico. La Gma vince con merito spinta dai due americani Stevens e Harney ma soprattutto dalle superlative prove di Errico e Orefice. L’ala forte flegrea chiude in doppia doppia (14 punti e 12 rimbalzi), mentre, il play-guardia risulterà alla fine il top-scoorer per i suoi con 22 punti finali. Pozzuoli inizia fin dalle prime battute a far capire dove scivolerà l’incontro con un +25 al termine del primo quarto (13-38). Nel secondo periodo la formazione flegrea pensa prima di tutto a mantenere inalterato il vantaggio chiudendo a metà partita sul 27-55. Coach Serpico da spazio anche alle cosiddette seconde linee con le ottime prove di Esposito, De Rosa, Conforto e De Rosa. La Gma si porta sul 45-88 al 30′, mentre, nell’ultimo periodo tira un po’ il fiato vincendo alla fine per 67-98.

POST PARTITA Soddisfazione nel dopo partita in casa flegrea. “Non era una partita da sottovalutare o da prendere sotto gamba – ha detto il play Matteo De Rosa -. Abbiamo vinto con merito senza guardare la classifica dato che ogni partita fa storia a se. L’importante era rimanere concentrati, fare il nostro gioco e soprattutto partire fin dai minuti iniziali forti in difesa per evitare di allungare il match. L’abbiamo fatto bene e alla fine il risultato ci ha premiato. Questo è il mio primo campionato da senior e penso di poter dare una mano alla squadra ogni volta che mi viene richiesto dal coach. Anzi, è proprio la fiducia del nostro tecnico Mauro Serpico che mi sta aiutando a crescere pian piano. Sto affrontando questo campionato con la voglia di migliorare e la speranza di ritagliarmi sempre più minutaggio per poter aiutare la squadra a centrare l’obiettivo che ci siamo prefissati ad inizio stagione. Ora che siamo nel girone di ritorno non possiamo permetterci errori perché potrebbero costarci poi caro al termine della regular season. Le sconfitte di Angri e della Renzullo Sarno ci hanno fatto ritornare di nuovo in vetta alla classifica. Puntiamo a restarci fino alla fine per evitare i, poi, play off”.

FELIX NAPOLI 67 – GMA POZZUOLI 98
Felix Napoli: Ferrigno 14, Doarme ne, Iorio 3, Milandinovic 6, Botta 6, Benevento 3, Razic 29, Pergolese 3, Ranieri 3. All. Razic
Gma Pozzuoli: Harney 18, Stevens 14, Longobardi 7, Denadic, Esposito 2, De Rosa 3, Conforto 9, Mehmedoviq 4, Errico 14, Loncarevic 2, Orsini 3, Orefice 22. All. Serpico
Arbitri: Bernardo – Bombace

Commenta
(Visited 164 times, 1 visits today)

About The Author