Pozzuoli supera in trasferta il San Nicola Basket Cedri 53-66

La Virtus Pozzuoli supera in San Nicola Basket Cedri dopo una vera e propria battaglia, portando a casa un successo che alla fine del campionato potrebbe risultare molto determinante. La compagine puteolana dimostra di avere gli attributi su un parquet molto ostico. Unico nota negativa l’espulsione dell’americano Nick Harney. Per il resto una partita che la formazione biancogranata ha portato a casa con il cuore. Un match dove è venuto fuori il gruppo con il play Stevens e la guardia Longobardi in evidenza. Bene come è successo anche nel derby con il Monte di Procida la prova di Orefice, mentre, Loncarevic sotto i tabelloni ha dimostrato grande carattere raccogliendo anche 8 rimbalzi assieme a Errico, che anche se non giornata benevola al tiro, ha arpionato 12 palloni sotto le plance. Pozzuoli parte bene già nel primo quarto chiudendo a +9 al 10 (12-21). Nel secondo periodo la compagine flegrea mantiene inalterato il vantaggio riuscendo a trovare canestri importanti con Longobardi e Stevens (25-36 al 20′). Poi, c’è un momento di autentico black out nel terzo quarto. San Nicola piazza un break di 21-9, la compagine di Terra di Lavoro riesce al termine del periodo a chiudere avanti (46-45). Pozzuoli non si disunisce e piazza nell’ultimo periodo il contro-break decisivo (21-7) che regala i due punti alla Virtus.

SAN NICOLA BASKET CEDRI 53 – GMA POZZUOLI 66

San Nicola Basket Cedri: Tagliafierro 2, Ragnino 2, Desiato 23, Marini 7, Porfido, Garofalo 2, Della Peruta 5, Tomasiello 2, Zamo 8, De Ninno 2, Avizzano, Russo ne. All. Falcombello

Gma Pozzuoli: Harney 11, Stevens 14, Longobardi 12, Errico 6, Markovic ne, Conforto ne, Loncarevic 9, Orsini 4, Orefice 10, De Rosa ne, Esposito ne, Denadic ne. All. Serpico

Arbitri: Pagano e Rubino di Salerno

Commenta
(Visited 106 times, 1 visits today)

About The Author