Pre gara Remer Blu Basket Treviglio - Tezenis Verona

ARBITRI

1º Arbitro:BONGIORNI ANDREA di PISA (PI)

2º Arbitro:GIOVANNETTI GUIDO di TERNI (TR)

3º Arbitro:VITA MARCO di ANCONA (AN)

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (Assistant Coach):  “Affrontiamo Verona con la consapevolezza di ospitare una squadra da vertice, in grande fiducia dopo la bella affermazione interna su Brescia. Giocando la terza partita in otto giorni, cercheremo di attingere a tutte le energie residue per mantenere il nostro gioco veloce ed imprevedibile: confidiamo nella spinta del nostro pubblico per provare a giocare una partita a ritmi alti e a limitare le diffuse doti atletiche della Tezenis”.

Note –Chillo e Savoldelli in non perfette condizioni, da valutare prima del match.

La Remer Blu Basket Treviglio ufficialmente dal 2 marzo, (ufficiosamente da qualche settimana) ne avrà a disposizione un defibrillatore semiautomatico: è il dono fatto da un tifoso speciale, Gianluca Solitro e dalla Cooperativa Sociale 9coop, della quale è presidente. La consegna pubblica sarà fatta durante la gara amichevole Remer Treviglio – Paffoni Omegna, il cosiddetto Derby dei Rubinetti. Mercoledì 2 marzo, con palla a due alle ore 20.30, le squadre si affronteranno in una gara dal duplice scopo: il primo, già accennato, è quello di consegnare alla società bianco blu in modo ufficiale il defibrillatore; il secondo è quello di raccogliere fondi per Slums Dunk, la Onlus di Tommaso Marino e Bruno Cerella (ala italo-argentina della EA7 Milano), associazione che, anche attraverso il basket, punta a migliorare le condizioni di vita dei bambini e dei giovani che vivono nelle aree economicamente e socialmente più degradate dell’Africa. L’ingresso sarà ad offerta libera.

 

QUI VERONA

Marco Crespi (allenatore): “Treviglio è un club che fa della costruzione il suo obiettivo. Guida tecnica, gruppo di giocatori e stile di gioco come continuità. Partita difficile. Nostro obiettivo sarà giocare sempre attivi e collegati emotivamente, fisicamente e mentalmente”.

Rayvonte Rice (giocatore):  “Sono abituato a giocare ogni partita come se fosse l’ultima, credo sia il modo migliore per non avere mai rimpianti. Così dovrà essere anche a Treviglio, è un match importante come lo saranno del resto tutti quelli successivi. Con Brescia abbiamo vinto una grande partita, il nostro piano-gara è riuscito alla perfezione. Ci siamo divertiti nel giocare assieme e questo conta molto. Saccaggi ha svolto un grande lavoro, è cresciuto molto nell’ultimo periodo. Adesso dobbiamo andare avanti su questa strada”.

Note – Assente Marco Spanghero per infortunio.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author