Pre-gara Remer Treviglio - Viola Reggio Calabria

La diciannovesima giornata di Serie A2 Silver, quarta di ritorno, si gioca domenica 25 gennaio alle 18.00, con un anticipo sabato 24 alle 21.00.

Sabato 24 gennaio, 21.00 Piacenza: Bakery-Mobyt Ferrara

Domenica 25 gennaio, 18.00
Chieti: Proger-Paffoni Omegna
Recanati: Basket Recanati-Mec-Energy Roseto
Voghera: Orsi Tortona-Andrea Costa Imola
Ravenna: Acmar-Bawer Matera
Villorba: De’ Longhi Treviso-Europromotion Legnano
Latina: Benacquista-Givova Scafati
Treviglio: Remer-Viola Reggio Calabria

CLASSIFICA Acmar Ravenna, De’ Longhi Treviso, Remer Treviglio 24; Orsi Tortona, Viola Reggio Calabria 22; Basket Recanati, Mobyt Ferrara 20; Proger Chieti, Paffoni Omegna, Europromotion Legnano 18; Andrea Costa Imola 16; Mec-Energy Roseto, Givova Scafati, Bawer Matera 14; Benacquista Latina 12; Bakery Piacenza 8.

IN DIRETTA SU LNP CHANNEL Acmar Ravenna-Bawer Matera sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube di Lega Nazionale Pallacanestro. La produzione, a cura di Basket Ravenna, è possibile grazie ai lavori di cablatura effettuati all’interno del Palasport Angelo Costa in collaborazione con Telecom Italia, il comune di Ravenna, Informatica Comense e Lega Nazionale Pallacanestro. Il collegamento diretto al video della partita sarà pubblicato su www.basketravenna.it alcuni minuti prima della palla a due di domenica.

ARBITRI PROSSIMA GARA:
1º Arbitro:BORGO CHRISTIAN di DUEVILLE (VI)
2º Arbitro:BONINSEGNA MATTEO di PADERNO DUGNANO (MI)
3º Arbitro:YANG YAO DANIELE di VIGASIO (VR)

Segnapunti: SCHITO SARA di SERIATE (BG)
Cronometrista: NOVA FEDERICA di CONCOREZZO (MB)
24 secondi: TAMPELLI GIADA di CASALBUTTANO ED UNITI (CR)

GLI AVVERSARI DELLA REMER: Viola Reggio Calabria

5 – Michael DELOACH ( 1986 – 191 – Guardia )
Reduce da una stagione brillante prima con la canotta di Lucca, poi con quella di Chieti, laureato alla Norfolk State University, Moe inizia la carriera europea in Polonia e in Repubblica Ceca. È un giocatore che garantisce punti, assist e spettacolo, temibile sia dalla distanza che in penetrazione, è un leader.

6 – Juan Marcos CASINI ( 1980 – 186 – Ala piccola )
Nativo di Cordoba (ARG) è una guardia/ala naturalizzato italiano. Vanta oltre 10 anni di esperienza nel nostro campionato, con partecipazioni a tornei di A1 e A2, tra le quali spiccano quella con la maglia di Jesi, Cantú e Casale Monferrato. Giocatore dotato di un ottimo tiro dall’arco dei 6.75 m, può anche adattarsi a fare il playmaker in determinate situazioni all’interno del match.

7 – Alessandro AZZARO (1993 – 202 – Ala grande )
Ala-centro, messinese, classe ’93. Ha iniziato nelle giovanili della Fortitudo Bologna, poi, in serie C2, a Messina ed una stagione a Fabriano in C1. È in grado di giocare sia da numero 3 che da numero 4 e che trae vantaggio dal movimento senza palla (tagli e pick and roll). Possiede un buon tiro sugli scarichi che gli permette di variare il suo arco d’azione.

8 – Massimo REZZANO ( 1982 – 205 – Ala grande )
Presenza ed esperienza coi sui 33 anni, con Ammannato è tra le coppie di lunghi italiani più forti ed a trazione anteriore. Considerato un autentico combattente è cestista dotato di grande fisicità. Originario di Trieste ha militato in B1 con Gorizia, Ancona, Osimo, Veroli e Brescia. Nelle ultime due stagioni è stato un punto fermo della Bawer Matera.

9 – Ion LUPUSOR ( 1996 – 202 – Ala piccola )
Giovane di belle speranze e dalle doti tecnico-fisiche molto interessanti, già nel giro della Nazionale italiana Under 18, con la quale ha vinto la 27° edizione del Trofeo Internazionale Albert Schweitzer.È un prodotto delle giovanili viola,delle quali l’italo-moldavo è il fiore all’occhiello.

11 – Marco ROSSI ( 1981 – 184 – Play )
Play-guardia classe 1981, Nasce cestiticamente a Borgomanero, proviene dal Basket Veroli con cui ha disputato l’ultimo campiona DNA Gold. Rossi ha all’attivo anche esperienze positive in B d’Eccellenza e diverse stagioni di LegaDue. Giocatore di sicuro affidamento, votato al sacrificio, arcigno difensore, è dotato di un ottimo tiro dalla lunga distanza e di una buona visione di gioco.

17 – Erik RUSH ( 1988 – 197 – Ala grande )

Americano con passaporto svedese, di cui veste la maglia della nazionale, nelle ultime 2 stagioni ha militato in serie A indossando la casacca del Varese. Rush, ala piccola di 197 cm, è un elemento di spicco del campionato, un crack per la categoria. Grandi doti fisiche ed atletismo spiccato, è una garanzia di divertimento per i reggini. È reduce da un infortunio all’alluce.

21 – Marco AMMANNATO ( 1988 – 202 – Centro )
Il lungo toscano, cresciuto cestisticamente nella Mens Sana Siena, è alla 3° stagione sullo stretto. Marco è un giocatore pericoloso sia sotto canestro, grazie alla grinta che lo contraddistingue, sia dal perimetro. Con la Nazionale Under 20 ha disputato due edizioni dei FIBA EuroBasket, vincendo il bronzo nell’edizione 2007.

13 – Nicola DE MEO ( 1996 – 185 – Play )
Giovanissimo atleta con grande personalità, è stato inserito dalla Viola per completare il roster della prima squadra e fornire qualità alla Under 1 9 che disputa il campionato DNG.

15 – Domenico LATELLA ( 1996 – 194 – Ala piccola )
20 – Hernan SINDONI ( 1997 – 195 – Ala piccola )
20 – Alessandro Sebastiano FLORIO ( 1996 – 195 – )
25 – Francesco RUSSO (1 996 – 1 84 cm – guardia)

Acquistato oggi Spissu Marco, play da Casalpusterlengo nato il 05/02/1995 alto 184 cm

Allenatore: Giovanni Benedetto
Primo Assistente: Stefano Vanoncini
Secondo Assistente: Pasquale Motta
Preparatore atletico: Giuseppe Lopetuso
Medico: Giovanni Calafiore
Fisioterapista: Giuseppe D’Agostino

QUI TREVIGLIO

Massimo Gritti (direttore sportivo e socio) – “Torniamo in campo domenica con il grosso rammarico di non trovarci da soli in testa alla classifica. Dopo aver dimostrato di essere una squadra in grado di ribaltare in campo anche le situazioni più difficili, per la prima volta ci troviamo a recriminare sull’operato di un arbitro che negli ultimi sei minuti ha condizionato pesantemente l’esito della partita stessa. Non siamo abituati a lamentarci ma avere una squadra così giovane non vuol dire non meritare rispetto. Grazie ai mezzi informatici gli episodi sono visibili da tutti. Grazie alla nostra posizione in classifica e alla nostra classifica under possiamo permetterci di guardare con serenità, ma anche con maggiore cattiveria agonistica alla partita di domenica. Siamo più che convinti che il pubblico di Treviglio, sempre più numeroso e caldo in questa stagione, risulterà essere un fattore come lo è stato per Matera nei momenti più caldi e come lo è sempre nelle partite in trasferta. Sappiamo che Reggio Calabria si presenterà a Treviglio con un rinforzo, come sta accadendo alla maggior parte delle squadre che affronteremo, ma il nostro rinforzo è il miglioramento e la crescita costante di tutto il nostro gruppo e dello spogliatoio: la nostra vera forza!”.

Note – Roster al completo.

Media – Differita del match mercoledì alle 21.30 su Bergamo Tv (canale 17 dtt) e su BG 24 (canale 198 dtt), in streaming su http://www.bergamotv.it/bgtv/ora-basket/. Nel programma Orabasket lunedì alle 22.30 su Bergamo Tv e BG 24 (replica giovedì alle 22.00) verranno trasmesse immagini della gara e interviste.

QUI REGGIO CALABRIA

Gianni Benedetto (allenatore) – “Accogliamo con grande piacere Spissu il cui arrivo ci consente di migliorare sotto il profilo tecnico e di aumentare le nostre opzioni in campo. Il suo innesto costituisce una motivazione in più in vista della difficile gara di Treviglio. Si tratta di una trasferta che dovremo preparare bene, specie sotto il profilo mentale. La possibilità di rimanere ancora a lungo nelle zone alte della classifica è per noi un sogno che cercheremo di prolungare il più possibile”.

Marco Spissu (giocatore) – “È una grandissima emozione per me poter indossare una maglia così prestigiosa. Sono giovane, ho tanto da imparare ma credo di poter dare il mio contributo in una stagione fin qui esaltante per la Viola. Ho la fortuna di essere in una piazza importante che mi aiuterà tanto nel mio percorso di crescita”.

Note – In forte dubbio Erik Rush nei calabresi. Debutto nella Viola per Marco Spissu.

Media – La gara verrà trasmessa in differita martedì 27 gennaio su Esperia TV, canale 18 del digitale terrestre alle ore 21.30 e, in diretta radiofonica e streaming, sulle frequenze di Radio Touring 104 e sul sito www.touring104.it.

Media: ORABASKET e REMER A CANESTRO sono i due appuntamenti televisivi dedicati alla Remer Blu Basket Treviglio che, anche quest’anno, saranno visibili sui canali di BergamoTV (canale 17 digitale terrestre) e BG24 (canale 198 digitale terrestre).
Ecco la programmazione televisiva per la stagione 2014/15 (valevole dal 06/10 al 22/04/15) di ORA BASKET a cura di Paolo Taddeo con immagini della gara di campionato e interviste:
– Lunedì Orabasket alle 22:30 su Bergamo TV (canale 17 Digitale Terrestre e BG24 198 Digitale Terrestre)
– Mercoledì Remer a canestro ore 21.30 su canale 17 Digitale Terrestre e BG24 198 Digitale Terrestre trasmissione partita.
– Giovedì Replica Orabasket alle 22.00 (canale 17 Digitale Terrestre e BG24 198 Digitale Terrestre)
– in streaming in differita http://www.bergamotv.it/bgtv/ora – basket/

Eventuali spostamenti saranno pubblicati il lunedì sera sul sito www.blubasket.it

Come seguire la Remer Treviglio: per seguire le gare della Remer potete collegarvi al sito www.blubasket.it dove sarà aggiornato il punteggio, o attraverso il web casting: http://www.legapallacanestro.com/a2/a2 – live
E’ inoltre attivo un gruppo Facebook (Anche io tifo BLUBASKET TREVIGLIO!!!!!) e un account Twitter @Blubasket_T, social network. Sul sito e su FB, nelle gare casalinghe, i parziali saranno garantiti dallo staff Blubasket!

Rossella Prandina Addetto Stampa Blu Basket 1971 Treviglio

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author