Premio Gemelli con i giocatori dell’Olimpia basket

Il presidente Flavio Portaluppi, insieme a una rappresentanza della squadra, interviene

alla cerimonia di consegna del riconoscimento riservato ai migliori laureati Cattolica

Lunedì 1° dicembre i dodici migliori laureati 2013 dell’Università Cattolica del Sacro Cuore riceveranno il “Premio Gemelli”, il riconoscimento intitolato al fondatore dell’Ateneo e riservato dal 1961 agli studenti che hanno ottenuto i migliori risultati accademici per ciascuna facoltà.

Ospite d’onore della 54ª edizione del “Premio Gemelli”, in programma alle ore 11 nell’Aula Pio XI dell’Università Cattolica (largo Gemelli, 1 – Milano), sarà il presidente Olimpia – EA7 Armani Milano Flavio Portaluppi che, accompagnato  dallo staff tecnico e da una rappresentanza dei giocatori della squadra campione italiana di basket, interverrà sul tema “Vincere con il merito”.

Alla cerimonia di consegna parteciperanno il prorettore dell’Università Cattolica Francesco Botturi e il presidente dell’Associazione Necchi Carlo Assi. L’evento, con Intesa Sanpaolo main sponsor dell’iniziativa, è promosso dall’Associazione Necchi che raccoglie i laureati dell’Università Cattolica

Questo l’elenco dei dodici laureati: Beatrice Purita, facoltà di Giurisprudenza – sede di Milano; Giulio Cesare Tersalvi, facoltà di Scienze politiche e sociali; Federico Torra, facoltà di Economia – sede di Milano; Giulia Maniezzi, facoltà di Lettere e filosofia – sede di Milano; Stefania Piardi, facoltà di Scienze della formazione – sede di Brescia; Andrea Lovazzano, facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali – sede di Piacenza; Giulia Coco, facoltà di Medicina e Chirurgia; Ilenia Vitali, facoltà di Scienze Matematiche, fisiche e naturali – sede di Brescia; Andrea Cotticelli, facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative – sede di Milano; Paola Molteni, facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere – sede di Milano; Ilaria Parrotta, facoltà di Psicologia – sede di Milano; Alessandra Davoli, facoltà di Economia e Giurisprudenza – sede di Piacenza. Anche  quest’anno le tesi di laurea dei premiati saranno pubblicate su e-book consultabili online (www.alumnicattolica.it) ed editi da Vita e Pensiero, la casa editrice dell’Università Cattolica.

«Lo sport di squadra è una metafora particolarmente evocativa del valore che unisce la collaborazione e l’eccellenza», dichiara il presidente dell’Associazione Necchi Carlo Assi facendo riferimento alla partecipazione di Flavio Portaluppi. «Come in un team, farsi accettare è il primo obiettivo e lo si raggiunge con entusiasmo, passione ed umiltà, ovviamente se ci sono delle qualità – spiega il presidente Olimpia –. La valorizzazione arriverà di conseguenza. È giusto essere ambiziosi e aver voglia di emergere ma bisogna avere la freddezza e la pazienza di attendere il proprio turno e di non credere che la strada sia sgombra. Tutto va conquistato.

Katia Biondi

Direzione comunicazione, relazioni pubbliche e attività promozionali

Ufficio Relazioni con Stampa e media

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author