Premio 'Revereberi', Granarolo Bologna: i complimenti a Costa e Michelini

PREMIO REVERBERI: I COMPLIMENTI VIRTUS AD ANGELO COSTA E STEFANO MICHELINI

C’è anche Bologna alla 29ma edizione del Premio Reverberi, la manifestazione che ogni anno assegna riconoscimenti significativi alle eccellenze del movimento cestistico italiano.

Quella che la pallacanestro la racconta, quella dei “media”, perché ad essere premiati sono un giornalista che ne ha vista vissuta davvero tanta, testimoniando l’epopea di BasketCity e vivendola ancora oggi in prima fila, e un commentatore che per anni ha lavorato con passione, da tecnico, in palestra e su tante panchine.

Angelo Costa, classe 1960, si divide in realtà tra pallacanestro e ciclismo, sua altra passione (anche praticata) che l’ha portato, per Il Resto del Carlino, al seguito di Giro d’Italia, Tour de France, Mondiali e di tutte le principali manifestazioni internazionali. Reggiano, ha iniziato la carriera ai microfoni di Radio Erre, passando poi al Giornale e dal 1985 al Carlino, approdando alla redazione bolognese nel 1988. Oggi, con la qualifica di caposervizio, è vicecapo allo sport del quotidiano a cui ha dedicato quasi trent’anni di mestiere.

Bolognese doc è invece Stefano Michelini, classe 1956, che ha a sua volta intrapreso una carriera da commentatore tv, ma il suo passato racconta una vita dedicata alla pallacanestro, anche in casa Virtus dove nella stagione 1981-82 fu insieme a Mauro di Vincenzo vice del mitico Aza Nikolic, oltre che responsabile del settore giovanile coach della formazione Juniores che si aggiudicò il titolo italiano. A lui è stato assegnato il premio speciale “per il contributo fornito al basket italiano”.

La giuria del Premio Reverberi 2014, composta da giornalisti specializzati e da importanti esponenti del mondo istituzionale cestistico, ha scelto Alessandro Gentile come miglior giocatore e Benedetta Bagnara come miglior giocatrice italiani della scorsa stagione. Gli altri premiati sono Max Menetti (miglior coach), Roberto Maltinti (premio al personaggio), Mabel Bocchi (alla carriera).

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 23 febbraio 2015 a Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author