Presentata ufficialmente la nuova stagione della Pallacanestro Don Bosco Livorno

E’ stata presentata ieri, nella splendida sala convegni del Pancaldi Meeting and Conference Center, la nuova stagione della Pallacanestro Don Bosco Livorno. Presenti tantissimi giovani atleti Don Bosco così come tanti rappresentati delle istituzioni e i partner che affiancheranno in questa nuova avventura la società di via Allende. L’evento è cominciato con l’illustrazione di alcuni, molto significativi, dati: tantissima partecipazione e ben 40 iscritti in più rispetto allo scorso anno, ai corsi MiniBasket; la Pallacanestro Don Bosco Livorno schiererà 7 formazioni giovanili, partecipando ad 8 campionati la metà dei quali “nazionali”, numeri che pochissime società, anche nel panorama nazionale, si possono permettere; poi l’ingresso di nuovi partner, sempre fondamentali nello sport di oggidì.
E’ stato quindi il turno dei ragazzi della prima squadra, presentati singolarmente, dove non sono mancati momenti spassosi. La parola d’ordine è stata però quella del duro lavoro e della determinazione che questi giocatori porteranno in campo nella nuova stagione di Serie B, come ha confermato coach Quilici: “La prestagione è stata caratterizzata da alti e bassi come era ovvio aspettarsi con tanti nuovi ragazzi da inserire, alcuni dei quali giovanissimi. Ma da domenica (in trasferta a Cecina) si farà sul serio e direi che siamo pronti a lottare“.
La palla è passata poi nelle mani di Andrea Morini, portavoce del Sindaco Nogarin: “E’ un onore ed un piacere essere di nuovo qui a partecipare ad una nuova presentazione di un progetto tanto ambizioso come quello della Pallacanestro Don Bosco, una realtà di eccellenza nazionale che ha imboccato la strada giusta per riportare il basket di alto livello a Livorno“.
Ogni progetto però a bisogno di parter che lo affianchino e lo supportino. E anche quest’anno il main sponsor della Pallacanestro Don Bosco Livorno sarà CFG che nella figura del suo amministratore delegato Filiberto Bitossi ha espresso tutta la sua soddisfazioni: “L’anno passato ci mettemmo circa 100 secondi per trovare l’accordo, quest’anno forse abbiamo impiegato ancora meno tempo! Questo perchè siamo, come CFG, ben felici di affiancare di nuovo la Pallacanestro Don Bosco Livorno, una società che punta davvero sui giovani, anche prendendosi dei rischi e questo ci stimola e ci piace moltissimo“. L’azienda leader nella distribuzione di prodotti chimici per la manutenzione industriale, domestica, navale automobilistica ed elettrica sarà anche sulle maglie dei tantissimi bambini iscritti ai corsi MiniBasket Don Bosco, per il decimo anno!
Come detto però ci sono nuovi partner a fianco della società livornese, uno su tutti la Frangerini Immobiliare, nome “storico” della città che quest’anno sarà co-sponsor della squadra di Serie B. Fra la platea era presente anche Monica Bertini, titolare dell’agenzia e prima tifosa di Perin e compagni. Poi la quantomai gradita conferma della Cassa di Risparmio di San Miniato che sarà, per il terzo anno consecutivo, main sponsor del floridissimo settore giovanile Don Bosco. 
L’evento è stato quindi un momento per presentarsi di nuovo ad una città ancora affamata di basket e non c’è dubbio che la Pallacanestro Don Bosco, dal MiniBasket alla Serie B, s’impegnerà per saziarla!

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author