Presentazione dodicesima giornata lega A

Presentazione dodicesima giornata lega A

La dodicesima giornata del massimo campionato di pallacanestro si gioca tutta nella giornata di Santo Stefano  con nessun scontro diretto tra squadre appaiate in classifica, ma con due derby  ed una serie di partite che potrebbero favorire la prima mini fuga di Milano. Interessante anche la lotta per la qualificazione alle final 8 con tutte le squadre appaiate a quota otto punti impegnate in trasferta.

Enel Brindisi – Acea Roma

I ragazzi di coach Bucchi hanno la possibilità di alimentare la corsa verso le prime quattro posizioni con turno casalingo da conquistare contro una Virtus Roma che sembra essersi ripresa dal momento di appannamento subito in concomitanza con la partecipazione alla coppa europea. Brindisi con l’acquisto del centro Eric ha rimesso a posto le rotazioni nel pitturato ed al momento è un passo avanti rispetto all’ Acea Roma. Pronostico in favore dei padrini di casa in virtù di a patto  di non  posticipare inattesi regali di Natale.

EA7 Milano – Upea Capo D’Orlando

Milano ha la ghiotta occasione di provare il primo allungo in classifica approfittando del non agevole turno in trasferta dell’altra capolista Venezia. Dopo un inizio di stagione altalenante l’EA7 ha messo il turno gestendo bene anche l’impegno in eurolega infilando una serie di sei vittorie consecutive con conseguente testa della classifica. Pronostico chiuso in favore dei milanesi anche se Capo D’ Orlando ha dimostrato di saper  giocare una buona pallacanestro contro squadra sula carta più forti.

Grissin Bon Reggio Emilia – Tesi Group Pistoia

Una incerottata Reggio Emilia in perenne affanno a causa della lunga lista infortuni affronta una rinnovata Pistoia in un incontro  che vale la possibilità di rimanere in scia di Milano ed un probabile aggancio in classifica di Venezia. I ragazzi di coach Menetti liberi da impegni di coppa possono finalmente concentrare le proprie risicate energie solo in campionato iniziando dalla partita con Pistoia con un Amoroso in più ma reduce da due sconfitte casalinghe. Pronostico chiuso in favore dei padroni di casa anche se Pistoia sembra giocare meglio fuori che in casa.

Pasta Reggia Caserta – Sidigas Avellino

Il derby campano propone una Pasta Reggia reduce da undici sconfitte consecutive con il terzo allenatore in panca in appena undici giornate di campionato. Toccherà ad Enzo Esposito promosso head coach l’onere di portare in salvo una Juve Caserta ormai allo sbando ed in piena crisi di risultati. Un compito quasi impossibile visto che mancano appena 19 giornate al termine della regular season e le altre squadre coinvolte nella lotta salvezza viaggiano con la testa libera e senza pressioni. Ptroostico in favore della Sidigas che ha la possibilità di muovere un passo decisivo verso la qualificazione alle final 8 dopo la brillante vittoria on the road ottenuta domenica scorsa a Pistoia.

Openjobmentis Varese – Banco di Sardegna Sassari

Una Varese reduce da una striscia di tre vittorie consecutive ha la possibilità infilando il poker contro Sassari di coronare il sogno final 8. I ragazzi di coach Pozzecco  dopo il momento di crisi accusato nella parte centrale del girone di andata hanno superato le difficoltà conquistando due difficili vittorie on the road  che hanno dato  morale ed una concreta chance di ottenere l’ultimo posto utile per entrare nelle magnifiche otto al termine del girone di andata. Pronostico incerto che vede leggermente favorita Varese anche se Sassari ha un roste profondo nonostante le assenze di Brooks e Sanders.

 

Consultinvest Pesaro – Granaloro Bologna

Il quasi derby emiliano marchigiano pone a confronto due squadre reduci da due batoste casalinghe, con il ventello subito da  Pesaro contro Trento e la doppia cifra incassata da Bologna contro Cremona.  Pesaro consapevole che la salvezza passa dalle vittorie casalinghe non può sprecare altri punti in casa dopo aver messo nel motore l’ex Caserta Ganies. La Virtus Bologna viceversa sa benissimo che il vero obiettivo stagionale resta una salvezza tranquilla nonostante la classifica al netto della penalizzazione invogli a pensare in grande. Pronostico incerto come tutti gli scontri salvezza che vede leggermente favorita Pesaro in virtù del fattore campo.

Dolomiti Energia Trento – Umana Venezia

L a Matricola terribile Trento reduce da tre vittorie consecutive fiuta il poker contro Venezia per realizzare il sogno final 8 al termine del girone di andata. Un risultato difficile da pronosticare alla vigilia del campionato ma che rende merito alla vera rivelazione della stagione. Pronostico incerto ma che vede favorita Trento in virtù delle sei vittorie ottenute nelle ultime sette partite anche se la capolista Venezia con le rotazioni ridotte dopo la rescissione con il lungo Moore resta un avversario ostico da superare.

Vanoli Cremona . Acqua Vitasnella Cantù

Un derby lombardo a ruoli inverti propone un match dall’ elevato coefficiente di difficoltà  per entrambe le squadre che hanno  la  necessità di conquistare la posta in palio. Cremona in piena corsa per la qualificazione alle final 8 ha l obbligo di vincere tra le mura amiche dopo aver messo una pezza con la vittoria esterne di Bologna allo scivolone casalingo rimediato contro Pesaro quindici giorni fa. Cantù invece sull’orlo di una crisi di nervi deve stoppare la striscia di quattro sconfitte consecutive che l’hanno relegata al terz’ultimo posto in classifica abbastanza lontano dall’ultima posizione utile per partecipare alle final 8 di Desio. Pronostico incerto ma che vede leggermente favorita Cremona  in virtù del fattore campo.

 

Rosario Pascarella

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author