Presentazione sedicesima giornata lega A

Presentazione sedicesima giornata lega A

La prima giornata del girone di ritorno presenta due scontri diretti tra squadre appaiate in classifica  con l’aggiunta di due derby lombardi che non dovrebbero stravolgere la classifica consentendo a Milano di rimanere solitaria in vetta alla classifica. I due scontri diretti  a quota 12 punti allungheranno inevitabilmente la seconda parte della classifica mentre in fondo alla graduatoria continua il duello a distanza tra  Pesaro e Caserta  attese entrambe da un proibitivo impegno casalingo.

EA7 Milano  – Vanoli Cremona

Il primo derby lombardo va in scena con l’anticipo web che propone una Milano reduce dalla delusione in coppa  ma nettamente favorita in campionato grazie ad una striscia di dieci vittorie consecutive. Troppo il divario in termini di qualità e quantità del roster meneghino  rispetto alla concorrenza, nessuna squadra al momento sembra riuscire a mantenere il passo della corazzata milanese soprattutto se si considera anche il ritorno in campionato del figliol prodigo Hackett graziato dal presidente Petrucci. Pronostico chiuso in favore dell’EA7  con Cremona pronta ad approfittare di un eventuale calo di concentrazione della capolista.

Pasta Reggia Caserta – Acea Roma

Il fanalino di coda Caserta proverà contro la Virtus Roma a bissare la vittoria dopo aver interrotto  domenica scorsa la striscia record di quattordici sconfitte consecutive. Per l’occasione ha chiuso il sedicesimo tesseramento a disposizione firmando l’ex Siena Domercant nel tentativo di dare consistenza al reparto esterni dopo l’esclusione di Sam Young.  Stessa idea della dirigenza romana che ha firmato il lungo Ebi dando sostanza ed esperienza al reparto lunghi troppo spesso anello debole del sistema di coach Dalmonte. Pronostico incerto ma che vede leggermente favorita l’Acea in virtù di un momento di forma davvero eccezionale certificato dalle prestigiose vittorie sia in campionato che in coppa.

Granaloro Bologna – Banco di Sardegna Sassari

Impegno proibitivo per i ragazzi di coach Valli attesi dall’ennesimo miracolo casalingo contro la corazzata del presidente Sardara.  La Virtus Bologna ha dimostrato nel girone di andata di essere una avversario ostico per tutti quando gioca all’Unipol Arena al punto da meritarsi sul campo la qualificazione alle final8 se non fosse stata penalizzata di due punti ad inizio campionato per irregolarità amministrative. Coach Valli ha inserito nel motore il lungo ex Pesaro Reddic per provare a bissare l’ottimo girone di andata con un pensierino alla post season dopo aver messo in cassaforte la salvezza. Pronostico  che pende dalla parte della Dinamo reduce da quattro vittorie consecutive a dimostrazione di una continuità di rendimento che la rendono per il momento la vera antagonista della capolista Milano.

Umana Venezia – Sidigas Avellino

Al Taliercio va in scena un match tra due squadre che si  possono considerare senza timore d i smentita  le vere le delusioni di questo finale di girone di andata. Venezia con due sconfitte consecutive nel momento decisivo della stagione  ha perso il passo della capolista Milano scivolando al quarto posto in classifica. Stesso discorso per la Sidigas che dopo il derby con Caserta ha infilato tre sconfitte consecutive, di cui due in casa, qualificandosi a stento per le final8 grazie al suicidio casalingo di Cantù.  Pronostico incerto ma che vede favorita l’Umana in virtù del fattore campo e di un Jackson in più nel motore.

 

 

 

Tesi Group Pistoia – Upea Capo D’ Orlando

Primo scontro diretto tra squadra appaiate a quota 12 punti che inevitabilmente allungherà la seconda parte della classifica con Pistoia obbligata a sfruttare il turno casalingo per staccare una diretta concorrente per il sogno post season. Ormai entrambe le squadre hanno messo in cassaforte la salvezza  e nel girone di ritorno possono cullare l’ambizione di agganciare l ultimo posto utile per la qualificazione ai playoff. Pronostico che vede favorita la squadra di casa reduce da un ottima prestazione contro la corazzata Milano e rafforzata dal aggiunta del lungo Easly.

Consultinvest Pesaro – Enel Brindisi

Al Palas va in scena una Pesaro rinnovata sia in panchina che in campo conseguenza diretta della pesante striscia di 5 sconfitte consecutive che hanno spinto la dirigenza pesarese verso l’esonero di coach Sandro Del’Agnello e al’aggiunta di due nuovi giocatori. Il neo  coach Paolini contro Brindisi avrà un nuovo asse play-pivot formato dalla coppia Wrigth – Lorant capace di portare esperienza e qualità nella lotta per restare in lega A. Pronostico in favore dei ragazzi di coach Bucci a patto che la squadra pugliese sia consapevole di scendere in campo per giocare una partita di campionato e non un amichevole.

Grissin Bon Reggio Emilia – Dolomiti Energia Trento.

La Grissiin Bon ospita la matricola terribile Trento in una partita di difficile interpretazione considerando lo stato di forma della squadra allenata da coach Menetti sempre afflitta da infortuni e rotazioni limitate. In casa reggiana si spera di recuperare almeno Kaukenas fermo ai box da più di un mese in una partita da vincere a tutti i costi contro un avversaria che gioca bene e senza pressione dopo l’ottimo girone di andata. Pronostico in leggero favore dei padroni di casa in virtù del fattore campo che a Reggio speso diventa decisivo.

Acqua Vitasnella Cantù – Openjobmentis Varese

Il secondo derby lombardo va in scena nel posticipo televisivo del lunedì sera con i padroni di casa obbligati a vincere per stoppare una crisi latente frutto di un girone di andata non in linea con gli obiettivi stabiliti ad inizio stagione. La mancata qualificazione alla final8 pesa più della posizione in classifica visto che la presidentessa Cremascoli ha fatto di tutto per portarla a Desio certa di una qualificazione alla manifestazione che assegna la coppa Italia. Varese con il nuovo play Maynor ma con un Diawara in meno proverà a fare lo sgambetto agli odiati cugini consapevole che il sogno playoff passa anche per il sacco del pianella.

 

Rosario Pascarella

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author