Presentata a Brescia la Serie A 2018/19

Il presidente dell’Umana Reyer, Federico Casarin, e Austin Daye sono intervenuti questa mattina a Brescia, in rappresentanza della società orogranata, alla presentazione del 97° Campionato di basket Serie A Postemobile.
L’evento, condotto dal giornalista Mino Taveri (già presentatore due anni fa alla Misericordia della serata orogranata dedicata ai dieci anni dell’Umana Reyer), si è aperto con i saluti del presidente della Legabasket, Egidio Bianchi, e del presidente della Fip, Gianni Petrucci. Dopo la consegna simbolica della coppa ai campioni d’Italia di Milano, tutte le squadre sono state rappresentate sul palco da alcuni protagonisti. Per l’Umana Reyer è intervenuto Austin Daye, chiamato con Norris Cole di Avellino e coach Vincenzo Esposito di Sassari a testimoniare come la crescita del campionato italiano lo abbia portato ad avvicinare sempre più la NBA.
“Come tutte le squadre più competitive – ha affermato Daye – il nostro obiettivo è quello di essere protagonisti. Sono onorato di poter rappresentare una delle città più belle del mondo, Venezia: vivendo a Mestre, appena ho l’opportunità approfitto della vicinanza col centro storico per andare a visitarla. Faccio i complimenti al presidente Casarin per il roster che ha messo a disposizione della nostra squadra e a coach De Raffaele per il lavoro che sta svolgendo: il gruppo è pronto al massimo sforzo per fare il miglior campionato possibile. Adesso che è finita la preseason, non vedo davvero l’ora di iniziare la stagione”.
È dunque tutto pronto per domenica, quando l’Umana Reyer ospiterà al Taliercio Torino, per una stagione che, hanno confermato i rappresentanti di Rai ed Eurosport introdotti dal responsabile marketing della Legabasket, Marco Aloi, potrà contare sulla migliore copertura televisiva, sia con le dirette che con i magazine dedicati.

Fonte: Ufficio Stampa Reyer

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author