Prima Divisione Emilia: il Junior Basket Ravenna approda in Promozione

Junior Basket Ravenna – Basket Castelbolognese 68-49
(20-16, 28-20, 50-34)
Ravenna: Battaglia 2, Montaguti 12, Biancoli 11, Briatore, Trerè 15, Polyeshchuk, Scaccabarozzi 17, Ghinassi, Boni 2, Bartocci 5, Ravaioli 4, Seck. All. Casadei
Castelbolognese: De Stefano, Conduci 2, Asani 4, Egharevba 25, Lucchi 3, Grementieri 2, Bernabè, Ramponi 2, Dalla Malva 1, Mazzotti 7, Fabbretti 3.

E’ Promozione!!

Junior Basket Ravenna conquista il campionato di Prima Divisione Regionale vincendo la finale playoff del girone I per 68-49 sul Basket Castelbolognese ed accede al campionato di Promozione 2015/16. 
I giallorossi allenati da coach Alessandro Casadei hanno impresso il proprio marchio sul match sin dalle prime battute, mostrando padronanza dei propri mezzi e consapevolezza della posta in palio: una difesa asfissiante ed un buon gioco di squadra nella metà campo offensiva hanno costruito il vantaggio del primo quarto (20-16); il secondo periodo ha visto la partita salire di tono e di intensità, con le difese a prevalere sugli attacchi (8-4 il parziale, 28-20 Ravenna il risultato dell’intervallo) ed una durissima battaglia sotto le plance. L’intervallo permette ai giallorossi di riordinare le idee e alla ripresa del gioco Ravenna accelera ulteriormente, allargando il divario grazie ai canestri da tre punti di Trerè e Biancoli, e alle corse in contropiede di Scaccabarozzi, miglior marcatore dell’incontro. Il +16 del trentesimo minuto è il preludio alla fuga del quarto quarto, nel quale coach Casadei può ruotare i propri elementi in vista della Final Four Regionale Elite in programma alla Morigia tra lunedì e martedì.
A fine gara è grande festa tra i giocatori, lo staff e gli oltre 200 spettatori giunti alla Morigia a sostenere il giovanissimo gruppo in campo (il roster di Prima Divisione è composto interamente dai giocatori U19 del Basket Ravenna), a testimonianza ulteriore della voglia di uno sport pulito in città e dell’attaccamento ai colori giallorossi che anima i supporter ravennati. Emblematico lo striscione apposto a bordo campo: “Noi vogliamo continuare a giocare”, poi scandito più volte dal pubblico della Morigia.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author