Primi giorni di lavoro per il Green Basket Palermo

È tempo di bilanci per questo primo periodo di attività in casa Green Basket: il 24 agosto è iniziato il cammino di preparazione al prossimo campionato di serie C. I primi giorni di lavoro sono stati dedicati al risveglio muscolare e ad una graduale ripresa di movimenti e gesti tecnici. Coach Bonanno e lo staff tecnico hanno progressivamente aumentato i carichi con attività di pesistica, svoltesi presso le strutture sportive del TC2, e allenamenti sul campo che hanno affiancato la canonica preparazione atletica.

Le sedute di lavoro sono state divise in due appuntamenti giornalieri: di mattina preparazione fisica, che da lunedì scorso si è svolta in spiaggia a Mondello, e di pomeriggio allenamento al PalaDonBosco. «Il lavoro sul campo è stato incentrato sulle collaborazioni offensive e difensive, nel tentativo di riacquisire i meccanismi di giocoha precisato coach BonannoLa squadra è positiva e dedita al lavoro. C’è tanto spirito di sacrificio e voglia di apprendere».

Da mercoledì scorso l’introduzione delle prime tracce di gioco e un focus sulla fase difensiva. L’obiettivo è quello di immagazzinare in maniera progressiva la le idee e la filosofia di gioco della guida tecnica. Sabato il gruppo ha effettuato una sola seduta di allenamento e si è tenuto a riposo nella giornata di domenica. Per smaltire i carichi di lavoro settimanali, la squadra ha svolto esercizi defaticanti e di recupero in piscina presso le strutture del Centro Medico Mantia.

Sono stati presentati ai microfoni di Green Basket TV i nuovi volti del roster bianco-verde, che hanno espresso fiduciose sensazioni sulla stagione che sta per iniziare.

«I primi giorni sono sempre i più pesanti ma stiamo lavorando bene. Conosco lo staff tecnico e ho giocato sia insieme che contro gran parte dei miei attuali compagniha esordito così Aleksandar JovicMi metto a disposizione del coach per poter rendere al meglio».

«E’ un ambiente sano e sereno, sembra una grande famiglia, è un mondo fantastico per giocare a pallacanestro ha commentato il neo-arrivato Antonio FazioIl segreto sarà trovare il giusto mix tra giovani e senior, per poter crescere e rendere al meglio».

L’ex Piadena Davide Cacciavillani, alla prima esperienza in Sicilia, ha detto la sua sulle avversarie del Green per la prossima stagione: Non conosco alla perfezione il girone, ma sto leggendo che molte squadre si stanno rafforzando. Ci sono due-tre squadre di alto livello e altre quattro-cinque che faranno un buon campionato».

Piccola nota stonata l’infortunio di Davide Tagliareni, afflitto da noie muscolari che lo hanno costretto a terapie durante i primi giorni di preparazione. «Il gruppo si sta amalgamando bene, il coach sta gettando le basi sulle nostre idee di gioco– afferma il palermitano, che poi tiene a rassicurare l’ambiente sulle sue condizioni – Ho subito un lieve affaticamento muscolare, ma sto recuperando. La voglia di cominciare è tanta». Dall’inizio di questa settimana l’ala infatti è tornata in gruppo e pronta per i prossimi impegni.

Lo staff tecnico del Green Basket, inoltre, ha definito il programma delle amichevoli per le prossime due settimane. I biancoverdi affronteranno prima la Zannella Cefalù tra le mura domestiche, poi lo Sport è Cultura Patti in trasferta, per concludere l’Irritec Costa d’Orlando in un doppio impegno in casa e fuori casa.

La compagine biancoverde sta lavorando intensamente in vista della prima amichevole contro Cefalù di venerdì 4. Entrambe le società hanno operato ampiamente sul mercato per impreziosire e migliorare i propri roster, e sono pronte a testare i risultati di queste prime settimane di lavoro.

Coach Bonanno potrà contare sull’organico al completo per il match di venerdì prossimo, prima del quale è prevista anche una seduta di rifinitura nella mattinata. La squadra appare carica e motivata, pronta ad assaggiare il campo e respirare l’atmosfera di una partita, che seppur amichevole, resta comunque di grande prestigio.

A seguire il programma delle amichevoli (orari ancora da definire):

Venerdì 4 settembre, ore 19:00: Green Basket vs Zannella Basket Cefalù (Pala Don Bosco)

Giovedì 10 settembre: Sport è Cultura Patti vs Green Basket

Mercoledì 16 settembre: Green Basket vs Irritec Costa d’Orlando*

Venerdì 18 settembre: Irritec Costa d’Orlando vs Green Basket*

* L’ordine delle due sfide di andata e ritorno contro l’Irritec Costa d’Orlando è ancora in fase di definizione.

Commenta
(Visited 49 times, 1 visits today)

About The Author