Prometeo Estra Rieti, contro Viterbo l'ultima del 2014

Domenica al Palasojourner, la Prometeo Estra Rieti giocherà l’ultima partita di questo 2014. E la giocherà in un derby storico per la serie B, quello contro Viterbo.

Si ritorna con la memoria ed i sentimenti agli anni in cui gli scontri tra Rieti e Viterbo erano molto sentiti e Viterbo rappresentava l’avversaria da battere a tutti i costi.

La squadra di coach Cipriani arriverà a Rieti priva di Umberto Meschini, infortunatosi nella partita contro Palestrina. Nonostante i pochi punti in classifica, c’è da dire che quando Stella Azzurra Viterbo ha incontrato le più forti del girone come Montegranaro, Palestrina e Senigallia, ha dato loro filo da torcere.

E’ per questo, e per le emozioni che portano con sé ogni derby, che la sfida non va sottovalutata e che i ragazzi di coach Nunzi la hanno preparata, come sempre fanno, con la massima cura.

Essendo la partita che ci accompagna al Natale, sono numerose le iniziative che la Npc ha predisposto in favore delle famiglie e dei ragazzi del gruppo e per opere benefiche.

Innanzitutto alle ore 14.30 ci sarà la festa del minibasket (gruppo NPC Contigliano e Willie basket) ed i bambini saranno invitati con i loro genitori a trattenersi per il derby delle 18.00. In questa occasione, la NPC ha deciso di fare un regalo a tutti i genitori del minibasket e del settore giovanile (anche dunque dei gruppi che non parteciperanno alla festa) e delle società che collaborano e dalle 17.00 alle 17.30 di domenica potranno ritirare in sala stampa del Palasojourner un biglietto omaggio ed un biglietto ridotto per accedere alla partita. A tutti coloro che avranno il desiderio di sfruttare questa possibilità, sarà riservata la curva Terminillo.

Per fare riappassionare i ragazzi alla pallacanestro, la NPC ha deciso di donare, ogni partita casalinga, un centinaio di biglietti omaggio ad una diversa scuola superiore cittadina. Questa settimana cento gratuità sono state messe a disposizione degli studenti del Liceo Scientifico.

Coinvolti dallo spirito natalizio e sempre partecipi alle iniziative benefiche, come nel caso di “Mettici il cuore”, la NPC Rieti ha aderito al “Teddy Bear Toss”, il lancio benefico di orsetti di peluche. Gli spettatori sono invitati a portare alla partita degli orsacchiotti di peluche e a lanciarli in campo al primo canestro realizzato dalla Prometeo Estra Rieti. Nei giorni successivi i giocatori del gruppo NPC saranno coinvolti nella consegna dei peluche collezionati al reparto di Pediatria dell’Ospedale de Lellis.

Ufficio Stampa NPC Rieti

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author