Promozione Campania, la Polisportiva Matese cade in trasferta contro l'Olympia Maddaloni

Terza battuta d’arresto per la giovane compagine piedimontese guidati dai soli due senior Nick Buontempo e Vetere (gli altri 8 giocatori sono tutti nati tra il 2002 e il 2004). La giovane compagine matesina inizia la partita rompendo il ghiaccio con agonismo e grinta in difesa e con le iniziative in attacco di Buontempo e Vetere vincendo il primo quarto con un parziale di 14-17.

Nel secondo quarto l’Olympia Maddaloni prende però il largo trovando canestri da dietro l’arco e facendo sentire il peso sotto canestro. I matesini tornano in campo nel terzo quarto inaspettatamente più carichi e con una grande aggressività in difesa sulle guardie avversarie, spingendo molto in attacco con Rossolino e Buontempo, riuscendo così a ritornare in partita.

Nell’ultima parte di gara Maddaloni però prende il largo nel match, facendo prevalere il maggiore peso in attacco e naturalmente la maggiore esperienza rispetto agli avversari. Buona prova comunque per i ragazzi matesini che continuano il proprio percorso di crescita in questo campionato di Promozione. In evidenza il giovane Rossolino (2004) con 16 punti.

Fonte: Ufficio stampa Polisportiva Matese

Commenta
(Visited 77 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.