Promozione Campania: tabellino e commento di NBM-Telese

NBM – All Mix Basket 58-47 (16-13/ 2-10/ 14-16/ 26-8)

NBM: Gazzaneo, Russo 12, Pellegrino, Calò M. , Ferrara 15, Bellopede 1, D’Angelo, Musone 2, Raucci 7, Cecere 11, Mondini 10, Calò A. All.re Perri
TELESE: Palmieri 4, Vetere 15, Mirotto 13, Todero 2, Cutillo, Di Mauro L. 1, Romano 3, Leparulo 3, Amoroso 3, Di Mauro P. 3 All.re Pepe

Torna a vincere tra le mura amiche il Nuovo Basket Marcianise che conquista due importantissimi punti nella prima partita del girone di ritorno contro l’All Mix Basket grazie al risultato di 58-47. Sfida molto tirata già dalle prime battute con le due compagini a darsi battaglia punto a punto e che vede i padroni di casa chiudere avanti di tre la prima frazione di gioco. Nel secondo quarto la squadra di Telese approfitta degli errori dei biancorossi colpendo in contropiede e grazie ai numerosi rimbalzi offensivi concessi dai tori in un quarto povero di punti che si chiude con un parziale di 10-2 per gli ospiti, avanti di cinque (23-18) dopo 20 minuti di gioco. Dopo l’intervallo lungo la sfida continua sulla falsa riga del primo tempo con le due formazione testa a testa come dimostra il 29-29 di metà quarto, prima di un nuovo allungo dei ragazzi di coach Pepe che raggiungono il +7. Ma a decidere la gara in modo determinante sono gli ultimi dieci minuti di gioco, con i tori precisi nel creare occasioni e concreti nel realizzarle per dare la spallata decisiva al match. Il sorpasso avviene a sei minuti dal termine con un gioco da tre punti di Mondini e da quel momento la strada per i padroni di casa si fa in discesa grazie all’importante parziale di 18-5 realizzato nei minuti finali che fa chiudere la contesa con il +11 dei marcianisani sugli ospiti. “Sono entusiasta – commenta coach Perri – della prova d’orgoglio e di cuore mostrata da tutta la squadra, con un capitano condottiero a cui spero un giorno si ispirino anche le nuove leve. Questa è una vittoria che riavvicina alla zona playoff, ma ora sono fondamentali le prossime due partite, dove – conclude l’allenatore dei tori – mi aspetto due vittorie per capire realmente dove possiamo arrivare”.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author