Promozione Puglia: il Corato vince gara-2 contro Cisternino. Domenica gara-3 decisiva

Discorso qualificazione rinviato alla decisiva sfida in programma domenica sera al PalaTodisco. Club Giganti Cisternino inciampa sul parquet del PalaLosito contro il coraggioso Corato, che trova una forza di reazione notevole, recupera quindici lunghezze di svantaggio e vince in volata con grande determinazione dopo due tempi supplementari.

Il Cisternino venuto al PalaLosito per sigillare la serie e condurre la finalissima contro il San Giorgio Jonico, ma dovrà regolarsi nuovamente fra sette giorni dovendo sfruttare il fattore campo nella bella di Gara3. Il rammarico è enorme in casa Cisternino, perché a cavallo tra il terzo e il quarto periodo, il +13 (37-50) ha rappresentato un vantaggio da custodire con esperienza, ma il Corato ha trovato la grinta necessaria, con Piarulli, Tarricone e Paparella fino al 52 pari.

Il Cisternino perde Zizzi,Pepe e Monaco per 5 falli, tre uomini chiave che avevano programmato l’assalto avversario con il massimo vantaggio. Dal 58 pari della sirena si passa al 66 pari del primo tempo supplementare, chiuso dai tiri liberi di Curri dalla lunetta. Dalla panchina non arrivano gli aiuti necessari e il Corato piazza il break decisivo 5-0 dal 73 pari che determina il risultato finale 78-73  e rimanda ogni verdetto a domenica prossima al PalaTodisco. “La partita più emozionante della stagione” dicono da Corato. “Domenica dobbiamo reagire, il pubblico dovrà trascinarci, è una sfida troppo importante” ribattono da Cisternino.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author