Provvedimenti disciplinari

Serie A – 2a giornata andata – Gare del 19-10-2014

VITASNELLA CANTU’ ammenda di Euro 1.760,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri e per lancio di sputi isolato e sporadico colpendo.

VANOLI BASKET ammenda di Euro 900,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (uso di trombe).

GRISSINBON REGGIO EMILIA ammenda di Euro 450,00 per lancio di oggetti contundenti isolato e sporadico, senza colpire (una castagna).

VINCENZO ESPOSITO (Allenatore PASTA REGGIA CASERTA) squalifica per 2 gare; veniva espulso per aver protestato platealmente avverso decisioni arbitrali ed aver tenuto un comportamento offensivo e minaccioso nei confronti degli stessi.

LUCA DALMONTE (Allenatore ACEA ROMA) deplorazione per proteste avverso decisioni arbitrali con conseguente espulsione.

GRANAROLO BOLOGNA ammenda di Euro 1.800,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e nei confronti di un tesserato ben individuato.

CONSULTINVEST PESARO ammonizione per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (nel tabellone non è possibile indicare il numero 00 e le sirene dei 24 secondi e di fine gara sono identiche).

Serie A1 Femminile – 3a giornata andata – Gare del 19-10-2014

CUS CAGLIARI ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (stop lamp).

MINIBASKET BATTIPAGLIA ammenda di Euro 300.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

PALL. FEMM. UMBERTIDE ammenda di Euro 330.00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

Ufficio Stampa FIP

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author