PSA Modena: i risultati del settore giovanile

U15 elite

PSA Modena – Pol. Piacenza Club 61 – 77 (14-17; 22-43; 43-62; 61-77)

PSA: Sturiale 3; Ekwueme 18; Naletto 23; Scaringella 1; Pavesi 7; Silvestri 2; Zanti; Pifferi 2; Serra 5; all. Pulvirenti

Piacenza: Toscani 14; Fellagara 17; Fumi A. 3; Mazzocchi 13; Molinari 5; Giulivo 8; Bragagnini 3; Cinelli 5; Fumi A. 6; Tanzini 3; all. Mazzari

Arbitri: Barighazzi e Ucciero

Modena – La PSA rincorre Piacenza per tutto il match senza mai riuscire a riprendere gli ospiti, i troppi falli, problema tutto modenese, stoppano la corsa dei ragazzi di coach Pulvirenti. L’intero reparto lunghi, Serra, Zanti e Pifferi infatti finiscono troppo presto in panchina, e Piacenza ne approfitta per dominare sotto canestro. Nonostante tutto però la PSA ci prova lo stesso, assente Fortini, è Naletto a fare il top scorer mettendo a referto 23 punti. E’ la seconda frazione che mette una seria ipoteca al match, dopo i primi 10 in sostanziale equilibrio, Piacenza piazza un parziale di 26 a 8 con Modena frastornata dai troppi falli che mandano i piacentini per ben 22 volte in lunetta nel quarto. Il – 21 è un solco troppo grande da colmare, la PSA ci prova lo stesso trascinata da Naletto ed Ekwueme, arriva anche a – 10, ma alla fine deve arrendersi con grande rammarico per una gara certamente alla sua portata.

U16 CSI

Universal Basket – PSA Modena 58 – 43 (12-15; 21-29; 45-35; 58-43)

Universal: Nonwaldorf; Veggia 5; Sabbatini 2; Cigarini 8; Buffagni 10; Tassi 4; Cascina 17; Mawuli 12; all. Cesareo

PSA: Biamonte; Pierri 5; Taroubi 2; Iacono 5; Nascimbeni 8; Cambiati 4; Righi 2; Barbanti 2; Menduni; Khaliki 3; Radjeb 8; Sarhani 4; all. Bertani

Modena – Dopo una metà gara quasi perfetta la PSA si lascia prendere dal nervosismo per alcune decisioni arbitrali non condivise e perde le redini del match a favore dell’Universal che allunga facilmente verso la vittoria finale. Un vero peccato visti i primi 20 minuti, dove la PSA mette a referto ben 29 punti contro i soli 14 della seconda metà, Nascimbeni e Radjeb ci provano fino alla fine, ma inutilmente, l’Universal si aggiudica così il derby del campionato under 16 CSI.

U14 femm.

Piumazzo – PSA Modena 65 – 31 (22-6; 35-12; 50-25; 65-31)

Piumazzo: Ingoglie 2; Urazza 3; Maestri; Neri 4; Ibelis; Cusmà 6; Ledda 4; Poletto 6; Verzoni 1; Pecchia 2; Palmieri 15; Gherardi 22; all. Lelli

PSA: Klouz; Liucci 4; Romoli 6; Ronchetti; Silvestri; Genovese 2; Meriacri 13; Iseghoihimen 4; Costantini; Pezone; all. Vassalli

Piumazzo – La partenza delle ragazze della PSA sta diventando un fattore pesante nei match delle modenesi. Anche oggi il primo parziale è una scoppola che condiziona il prosieguo del match. I 22 punti concessi dalla difesa modenese al Piumazzo nel primo quarto sono veramente troppi, tenuto conto dei soli 6 messi a segno. Dopo la prima frazione Modena comincia un po’ a giocare e soprattutto nella seconda metà della gara riesce a restare attaccata alle avversarie, ma il problema di una partenza lenta va risolto al più presto per non avere sempre un handicap ad ogni match.

U13 elite

PSA Modena – Pol. Giovanni Masi 45 – 56 (13-9; 21-29; 33-43; 45-56)

PSA: Bozzali; Bardini 5; Buso 18; Candini 2; Ilao 2; Iulli; Liccardi 4; Luppi 6; Marino 4; Marra 6; Valli; Di Giuseppe 2; all. Solaroli.

Masi: Grandi 5; Magnifico 6; Lagna 2; Freddi 4; Guidotti 1; Antonelli 6; Messieri 2; Massari 3; Grossi; Agnini; Scagliarini 8; Neri 19; all. Ventura

Modena – Una PSA sprecona lascia la vittoria al Masi nel campionato under 13 elite. I troppi errori al tiro e soprattutto dalla lunetta con un disastroso 15/47 condizionano irrimediabilmente l’esito del match. La prima frazione illude la PSA, il + 4 viene subito capovolto dai bolognesi che scappano via, i modenesi sbagliano l’impossibile e per il Masi non è troppo complicato controllare il vantaggio accumulato e tenere a debita distanza la PSA. Il break del secondo quarto resta per tutto il match anche se i modenesi ci provano sempre, Buso ne fa 18, ma non basta per agganciare i bolognesi che chiudono l’anno con una vittoria importante. Alla PSA resta il rammarico per le tante occasioni sprecate in una gara nata sotto una cattiva stella.

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author