PSA Modena: il punto sulle giovanili

Torneo 3vs3 – Join The Game Kinder

Carpi – La PSA Modena si laurea campione provinciale under 13 femminile, primo trofeo conquistato nella brevissima storia della pallacanestro femminile della PSA, e si qualifica per la successiva fase regionale che si disputerà a Rimini nel week end del 5/6 marzo. A Carpi nella prima tappa provinciale la PSA schiera ben 4 gruppi, due femminili e due maschili nelle categorie under 14 ed under 13. Le ragazze modenesi dell’under 13, Liucci Meriacri e Genovese cominciano con una vittoria sulle padrone di casa del Carpi B, e poi non si fermano più battendo prima Sassuolo e poi con una gara incredibile il fortissimo Cavezzo. La semifinale con il Carpi A è quasi una passeggiata con una netta affermazione le ragazze della PSA volano in finale dove le attende Piumazzo. La gara è combattuta con nessuna delle due che riesce a scappare via nonostante le incursioni di Meriacri, l’equilibrio lo rompe la bomba di Liucci e i successivi 4 punti di Genovese per il 10 a 7 che laurea le ragazze modenesi campionesse provinciali. L’under 14 femminile (Rebecchi, Klouz, Meriacri e Liucci, parte battendo il Carpi, e subito dopo il Piumazzo B, poi però arriva la prima sconfitta ad opera del Cavezzo, ma subito dopo si ritorna a vincere nel derby con la SBM non concedendo nemmeno un punto alle avversarie con un 23 a 0. La successiva sconfitta con il Piumazzo però blocca la corsa della PSA che non passa alla seconda fase. Nella maschile la PSA parte subito bene, l’under 13 A con Potè, Diop e Muzzioli, vince la prima ma poi deve arrendersi nelle successive sfide e non si qualifica per le finali, mentre la B, Liccardi, Bardini, Luppi e Ilao, batte subito la diretta rivale del Vignola, e poi infila una serie di vittorie che la portano a vincere il girone e passare direttamente nei quarti di finale. Qui forse la sicurezza di aver già battuto il Vignola li tradisce e proprio sul finale vedono sfumare il sogno di andare avanti, perdendo la gara per un solo punto e terminando qui la loro avventura.

Minibasket – Torneo Mirè

Cat. Under 11 – aquilotti

PSA Modena – Libertas Fiorano 29- 27 (7-6; 17-12; 21-17; 29-27)

PSA:Rahova B.; Oppong; Morra; Lykhtey; Russo; Rahova L.; Rossi ; Sabatini; Vurro; marsico; Ferrara; Borghi; Lorenzi; ist. Liccardi

Fiorano: Celotto; Fanelli; Giglioli; Liguori; Ferreri; Cavallari; Arletti; Montavoli; Qasim; Landurini; all. Pizzi

Modena – Grande match contro la Libertas che vede impegnate in una bella performance da parte di entrambe le squadre. Nessuno vuole perdere ed è un susseguirsi di attacchi da veri giocatori. Un grande applauso a tutti gli atleti in campo.

PSA Modena – Pall. Magreta 54 –13

PSA: Govi; Pascucci; Doda; Bevilacqua; Bonfreschi; Mattioli; Morandi; Berselli; Nora; Rowel; Russo; Molinari; Santagada; ist. Liccardi

Magreta: Bedeschi; Nicoli; Benassi; Orofalo; Cutrono; Giacobazzi; Bollini;

Modena – Modena parte bene e Magreta rimane sconfortata, ma dopo un momento di defiance si riprende e lotta col cuore contro i padroni di casa malgrado un numero ridotto, che però si aggiudicano facilmente il match.

Cat. Under 12 – esordienti

PSA Modena – SBM 69 – 21 (14-7; 35-7; 41-11; 52-16)

PSA: Rebecchi; Sturiale; Purboo; Paletti; Colombrino; Liccardi; Fiorenza; Santagada; Messori; Lipparini; Bartoli; Rahova; istr. Liccardi

Magreta: Altunbass; Barucci; Fornaciari; Giacopini, Ippoliti; Lipari; Martelli; Martinelli; Romagnoli; Vitale;

Modena – Buona la partenza per entrambe le squadre, ma Modena inizia con un gioco di passaggi intenso che lascia senza fiato gli avversari e prende un ampio vantaggio. Magreta si riprende ma il vantaggio è troppo vasto e gli ospiti si rincuorano con il terzo tempo offerto dai padroni di casa.

Commenta
(Visited 88 times, 1 visits today)

About The Author