PSA Modena: sconfitta casalinga contro San Marino

PSA Modena – Asset Banca San Marino 50-84 (12-18; 27-47; 41-65; 50-84)

PSA: Manzotti ; Macchelli; Pulvirenti; Bertoni 11; Tamagnini; Marra 11; Frilli 5; Ritacco; Manzo 2; Saccà 18; Govi; Biscaro 3; all. Solaroli.

San Marino: Frigoli 5; Gamberini 11; Macina 5; Polverelli; Cardinali 7; Borello; Ravaioli 13; Zannoni 19; Balestri 8; Ugolini; Caronna 16; all. Foschi

Arbitri: Villa e Collaro.

Tiri Liberi: PSA 7/13 – San Marino 16/25

Spettatori: 250 circa

Modena – Alle Ferraris ci sono più di 250 tifosi accorsi a sostenere la PSA Modena al debutto casalingo nella serie C Gold. Il tifo è quello delle grandi occasioni, e la PSA risponde nel migliore dei modi, Saccà segna i primi sei punti dei modenesi per il 6 a 4, Marra e Bertoni tengono ancora avanti Modena, ma due bombe di Macina e Ravaioli generano il sorpasso dei Titani che allungano nel finale della prima frazione chiusa sul + 6. I modenesi non hanno la giusta reazione ma anzi si spengono all’improvviso, San Marino trova ampie praterie nella metà campo dei padroni di casa, Zannoni e Caronna segnano a raffica senza troppa fatica ed il parziale del quarto è di quelli che fanno male, Modena va al riposo sotto di 20. Al rientro sul parquet delle Ferraris il copione sembra non cambiare, Modena crolla fino a – 35, ma dalle tribune il pubblico continua a sostenere a gran voce la PSA, che prova così a reagire, 4 punti a testa di Bertoni e Saccà insieme a due stoppate di Biscaro riaccendono le speranze, il parziale è di 12 a 2 e la PSA si riavvicina un po’. Purtroppo la reazione però si stoppa qui, San Marino riprende così a spingere con Frigoli bravo in regia, i modenesi invece mollano troppo presto ed il passivo finale diventa davvero pesante.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author