PSA Modena sconfitta in casa da Imola

PSA Modena – Virtus Imola 52-78 (12-27; 24-41; 31-63; 52-78)

PSA: Burresi 17; Macchelli 2; D’Imprima; Pulvirenti 3; Bertoni 2; Tamagnini; Frilli 10; Ritacco; Perricone 2; Bianchini 9; Biscaro 7; all. Solaroli.

Imola :Sassi; Poluzzi 13; Grillini13; Morara 9; Di Placido 6; Corcelli; Guglielmo 7; Creti 2; Francesconi; Chiappelli 12; Porcellini 6; Filippini 10; all. Alfieri

Arbitri: Zambelli e Gasperini

Modena – Ancora una falsa partenza della PSA e gara tutta in salita come ormai d’abitudine, ci mette ben 6’ Modena per realizzare i primi due punti, e lo fa con l’ultimo arrivato, il lungo Bianchini che si presenta subito bene. Imola gioca a memoria e non sbaglia nulla, due triple di Grillini potrebbero essere il colpo del ko, ma la PSA si scuote e risponde con due bombe di Bianchini e Biscaro, ma il parziale del primo quarto è già pesante, 12 a 27. Modena però ha preso un po’ più di fiducia nei propri mezzi, quando difende riesce anche a tenere a bada gli attacchi imolesi, Burresi ne mette 8 in 7’ per un parziale di 12 a 14 che fa ben sperare il pubblico delle Ferraris. Dopo la pausa la PSA però non riprende da dove aveva finito, ma ritorna quella poco bella dell’avvio del match, Imola riprende a macinare canestri mentre la PSA torna a litigare con il canestro, Chiapelli, Poluzzi e Grillini scavano un solco ancora più profondo che viene solo scalfito dalla reazione finale dei modenesi, i canestri di Frilli e Burresi servono solo a recuperare 6 punti ad un Imola che ha dimostrato di essere molto solida ed una seria pretendente per salire in B.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author