PSA Modena sconfitta in casa di Pontevecchio

Pol. Pontevecchio – PSA Modena 74 – 57 (25-17; 42-33; 61-42; 74-57)

Pontevecchio: De Pascale 15; Martelli 3; Pappalardo; Tinti 7; Riguzzi; Verdi; Magagnoli 21; Mantovani; Di Rauso 21; Galassi; Bergami 5; Buriani 2; all. Lepore

PSA: Manzotti; Macchelli 2; Pulvirenti 3; Bertoni 9; Tamagnini; Marra 6; Frilli 2; Ritacco; Manzo 8; Govi ; Biscaro 4; Saccà 23 all. Solaroli.

Arbitri: Viteritti e Sidoli

Bologna – Modena recupera tutti i suoi effettivi per la partita con Pontevecchio, ma arriva con pochi allenamenti sulle spalle. I bolognesi partono bene, 5 a 0 il primo parziale. 4 punti del rientrante Saccà avviano Modena, la tripla di Bertoni per il 7 a 7 dopo 4’ di gioco, e ancora Bertoni da sotto ben servito da Frilli per il primo vantaggio modenese. Modena però concede troppi secondi tiri, e soprattutto lascia troppi spazi ai tiratori bolognesi, 2 triple senza difesa di Magagnoli e Tinti innescano il primo vero allungo della gara e ancora una bomba di Magagnoli da 15 metri sulla prima sirena per il + 8 bolognese. In avvio della seconda frazione la tripla di Manzo illude la PSA, è solo un fuoco di paglia, subito dopo infatti Modena continua a litigare con il canestro. Due fischiate dubbie degli uomini in grigio costano un tecnico alla panchina modenese, Pontevecchio scappa via complice con l’avvallo della difesa della PSA troppo distratta. Tinti tutto solo trova il canestro del primo vantaggio in doppia cifra 29 a 40 il parziale. Dopo la pausa lunga si riparte allo stesso modo, subito un 6 a 0 per i padroni di casa, il time out di Solaroli è d’obbligo, Biscaro risponde subito con 2 punti, ma in difesa i modenesi questa sera proprio non carburano. Ponte vecchio allunga fino al +19, 61 a 42 il parziale. Nell’ultimo periodo capitan Pulvirenti prova a dare la scossa ai suoi, la sua tripla insieme a 5 punti di Saccà riavvicinano Modena, 52 a 63 a 5’ dalla fine. Ma per ben 3 volte i modenesi non trovano il canestro, il Pontevecchio invece, muove bene la palla e trova i canestri che ricacciano definitivamente indietro Modena.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author